Tour della grecia continentale sette giorni aprile

Ciao a tutti! Volevo raccontarvi del mio viaggio alla scoperta delle bellezze della Grecia continentale. In un gruppetto di sei persone ci siamo avventurati lungo un percorso di 1.520 km, alla ricerca delle tappe più significative e caratteristiche di questa ...

  • di tus-operator
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti! Volevo raccontarvi del mio viaggio alla scoperta delle bellezze della Grecia continentale. In un gruppetto di sei persone ci siamo avventurati lungo un percorso di 1.520 km, alla ricerca delle tappe più significative e caratteristiche di questa nazione.

Spesa totale 450 euro tutto incluso (per me che non pagavo gli ingressi).

Prima di tutto vi riporto il programmino che avevo preparato prima di partire.

PRIMO GIORNO: domenica 13 aprile Aeroporto (arrivo volo per le 11) → metropolitana → Atene visita di Atene: Acropoli, area attorno all’Acropoli, Antica Agorà, quartiere di Monastiráki , Biblioteca di Adriano, Agorà Romana e Torre dei Venti, Anafiotika, Agios Nikólaos Ragavás, Platea Lysikrátous, Arco di Adriano e Tempio di Zeus Olimpio, Plaka, Panaria Gorgoepikoos, Metropoli.

Pernottamento ad Atene: Hotel Aristoteles.

SECONDO GIORNO: lunedì 14 aprile Atene → Sounio visita di Sounio: Tempio di Poseidone.

Sounio → Termopili visita alle Termopili Termopili → Kalambáka pernottamento a Kalambáka: Hotel Arsenis.

TERZO GIORNO: martedì 15 aprile visita delle metéore: monasteri di Agia Triada, Agia Stephanos, Agia Rousánou, Varlaam, Megalo Meteoro, Agios Nikolaos Anapafsas.

Kalambáka → Delfi pernottamento a Delfi: Hotel Athina.

QUARTO GIORNO: mercoledì 16 aprile visita di Delfi: Santuario di Apollo e Recinto della Marmaria.

Delfi → Olimpia visita di Olimpia: Antica Olimpia e Museo Archeologico.

Pernottamento ad Olimpia: Hotel Inomaos.

QUINTO GIORNO: giovedì 17 aprile Olimpia → Mystrás visita di Mystrás: Mitrópolis, Moni Perivléptou, Moni Pentánassas, Vrontóchion, Palazzo dei Despoti, Kástro.

Mystrás → Náuplia visita di Náuplia.

Pernottamento a Náuplia: Hotel Dafni.

SESTO GIORNO: venerdì 18 aprile visita di Náuplia: fortezza di Palamidi.

Nauplia → Micene visita di Micene: Acropoli, Tesoro di Atreo e Tomba di Clitemnestra.

Micene → Loutraki pernottamento a Loutraki: Hotel Marko.

SETTIMO GIORNO: sabato 19 aprile Loutraki → Aeroporto (partenza volo ore 11)

Siamo arrivati ad Atene verso le 11 della mattina con un volo lowcost della volareweb (prezzo di circa 95 euro andata/ritorno). Dall’aeroporto, per raggiungere la città, basta prendere la metropolitana che, con un costo di 6 euro (10 andata e ritorno), conduce direttamente in città in meno di un’ora (partenze ogni mezz’ora). Il nostro hotel era in zona Omonia, praticamente dove si trova la maggior parte degli hotel prenotabili in internet ad un prezzo conveniente. Abbiamo pernottato all’hotel Aristoteles (http://www.Aristoteleshotel.Gr/) per 20 euro a testa (colazione inclusa). L’hotel non è male dato il prezzo. L’unica pecca la zona in cui è situato: ad ogni ora del giorno e della notte le strade sono piene zeppe di gente strana, tossici, ubriachi e prostitute. A noi non è successo nulla ma eravamo un gruppo di 6 persone. Sconsiglierei vivamente di andarci da soli! Sistemate le valigie, siamo ritornati in metropolitana (80 centesimi a biglietto) e siamo scesi ai piedi dell’Acropoli. Uno spettacolo nonostante la giornata grigia e afosa! Purtroppo i Propilei e il Partendone erano parzialmente coperti da impalcature ma l’emozione di trovarsi di fronte a tanta meraviglia è impareggiabile. Mi sono rivisto bambino, mentre studiavo l’antica Grecia, perso ad osservare e fantasticare sulle foto dei libri di scuola! Il prezzo d’ingresso è di 12 euro ma tenete in considerazione che il biglietto comprende l’ingresso ai principali monumenti della città. L’ingresso è gratis, invece, per gli studenti universitari

  • 10808 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social