Creta, un vero paradiso!

Cari forumisti per caso, Vista l’estrema utilità dei post di questo mitico forum per il nostro viaggio estivo volevamo contribuire anche noi con la nostra fantastica esperienza a Creta. Prima di tutto qualche informazione di carattere generale utile (a nostro ...

  • di fralara
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Cari forumisti per caso, Vista l’estrema utilità dei post di questo mitico forum per il nostro viaggio estivo volevamo contribuire anche noi con la nostra fantastica esperienza a Creta.

Prima di tutto qualche informazione di carattere generale utile (a nostro avviso) a chi non ha il tempo e soprattutto la voglia di leggere questo lungo resoconto (lo so, posso essere alquanto prolisso ogni tanto, ma Creta ne vale proprio la pena).

- Soggiorno: evitate di prenotare dall’Italia, troverete sempre un tetto sopra la testa anche in pieno agosto! Ed in questo modo potrete anche scegliere la vostra dimora senza comprare a scatola chiusa.

- Cibo: mangiate sempre cibo locale che è buonissimo, attenzione però al pesce, il 90% viene dall’India ed è surgelato, fatevelo sempre mostrare prima di ordinarlo! Evitate la pasta, ma questo è ovvio no? Chi è che mangia italiano all’estero? Solo i polli... - Evitate le città, sono sempre affollatissime e carissime, se proprio volete visitarle soggiornate un po’ fuori (bastano 2-3 km fuori perché i prezzi delle stanze precipitino da 60€ a 30€ per notte!).

- Se volete fare una vacanza abbastanza itinerante (con tre - quattro spostamenti) noleggiate una macchina per tutto il periodo, in questo modo siete indipendenti e potete andare dove volete.

Vi consiglio www.Carrentalcrete.Gr, ha ottimi prezzi ed è disponibilissimo (consigliato da Anna e Andrea di Xerokambos).

- Evitate la costa nord tra Chania e Agios Nikolaos se volete fare una vacanza tranquilla e scoprire i paradisi nascosti di Creta. Quella parte dell’isola è un bordello assurdo, tra albergoni, villaggi, spiagge riminensi, locali, discoteche, traffico da ora di punta milanese a tutte le ore e anglosassoni ubriachi (spesso alla guida di scooter) non riuscirete proprio a rendervi conto di quanto è bella Creta... E ora veniamo al nostro viaggio: Periodo: dal 13 al 26 agosto 2007 Voli: Tuifly e Germanwings Venezia -> Colonia e Colonia -> Iraklio il 13/08 (Tuifly) Iraklio -> Colonia (Germanwings) e Colonia -> Venezia il 26/08 (Tuifly) (erano i voli più economici a disposizione alla data della prenotazione – ca. 250 euro a testa in totale) Visto il poco tempo a disposizione nel periodo pre-ferie ed i prezzi praticati dalle compagnie di noleggio trovate sul sito dell’aeroporto (le varie avis, hertz e compagnia bella) e l’idea di fare una vacanza abbastanza stanziale abbiamo deciso di utilizzare i mezzi pubblici.

13 agosto – Arrivo ad Iraklio Siamo arrivati la mattina verso le 7.30, fuori dall’aeroporto un autentico delirio trovare da dove partono gli autobus per la città (alla fine ho chiesto ad una hostess tedesca di un tour operator che con fare molto svogliato mi ha dato le indicazioni del caso), cmq per brevità: uscite sul piazzale, superate tutti i baracchini dei tour operator ed i pullman parcheggiati, raggiungete la strada dove troverete i taxi parcheggiati (evitateli!) e sulla sinistra troverete la biglietteria.

Grazie ad un consiglio dell’ultima ora di un amico abbiamo scelto come prima destinazione Matala.

Autobus cittadino per la città linea n. 1 costo biglietto 0,80€. Abbiamo chiesto di farci scendere alla stazione degli autobus per Matala (attenzione che per andare verso ovest – Rethymno, Chania, Kastelli, ... - c’è un’altra stazione degli autobus).

Il viaggio è durato circa 1,5 ore (mi pare 6,5€ a testa), là, una volta imboccata la via degli affittacamere (la riconoscete subito) ci siamo fermati prima da Angela, che purtroppo era piena (sembrava avesse delle belle camere), e poi al Fantastic dove abbiamo preso una camera per tre notti (30€ a notte, camera con frigo, aria condizionata e bollitore per farsi il thè e/o il caffè)

  • 17926 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social