Mykonos 2007: l'isola della trasgressione

Finalmente dopo tanti rinvii sono riuscito a visitare insieme a 3 miei amici questa splendida isola. Siamo partiti il 12 settembre da Roma e ritornati (purtroppo) il 18. La nostra giornata tipo si svolgeva più o meno in questo modo: ...

  • di daniele68
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
 

Finalmente dopo tanti rinvii sono riuscito a visitare insieme a 3 miei amici questa splendida isola. Siamo partiti il 12 settembre da Roma e ritornati (purtroppo) il 18. La nostra giornata tipo si svolgeva più o meno in questo modo: sveglia mai prima di mezzogiorno, colazione in appartamento. A proposito abbiamo affittato uno splendido villino a due piani con piascina a soli 800 metri dal centro ad un prezzo eccezionale! dopo colazione di corsa al mare. Mykonos ha almeno 15 spiagge da vedere, dall'animatissmo PARADISE che consiglio di raggiungere nel tardo pomeriggio per fare l'aperitivo e ballare fino a tardi. Poi c'è il PARANGA, altra spiaggia molto animata per fare conoscenza con le varie pollastrelle che poi si incontrano la sera per le strade di Mykonos. Altra spiaggia da vedere è il SUPERPARADISE che ha un bar con una meravigliosa piscinetta a strapiombo sul mare! il Super Paradise è molto frequentato dai gay. Poi c'è AGRARI che se devo essere sincero non mi ha fatto impazzire. Queste che vi ho descritto sono alcune delle spiagge della parte sud dell'isola. A nord ci sono quelle meno frequentate e più selvagge ma anche di una bellezza sconvolgente come PANORMOS: spiaggia a nord, non attrezzata: veramente una favola! E' deserta le prime ore del mattino. Li' si trova uno splendido lounge bar con dei meravigliosi cuscini e un tetto fatti di piccoli pezzi di carta attaccati ad una rete che danno un effetto meraviglioso.

AGIOSOSTIS: un colpo d'occhio notevole quando ci si arriva (3 minuti di scooter da Panormos), il mare ha dei colori splendidi ed ha una splendida tavernetta a ridosso del mare in cui si mangia dell'ottimo pesce. E poi FOKOS che probabilmente è la più incontaminata. Dopo il mare di un colore blu cobalto di rara bellezza, le immancabili nuotate ed una abbondante magiata in una delle innumerevoli tavernette si và all'immancabile aperitivo nella venice di Mykons che sarebbe il centro pulsante dell'isola. Proprio vicino al porto. Noi andavamo spesso al CAPRICE, splendido discobar, ma anche aperitivebar. I tavolini si trovano proprio a ridosso del mare e da li' si godono tramonti insuperabili sorseggiando un drink ( vi consiglio l' Ouzo è un liquore secco di anice ad alta gradazione alcolica tipico della Grecia) Oppure è molto bello anche il MONTMARTRE altro locale dove si ascolta musica lounge che ha un terrazzo con divani e cuscini direttamente sul mare. La sera si esibisce un pianista. Quando ci sono stato la prima volta mi sembrava di rivivere il film Casablanca! E arriviamo finalmente al piatto forte di Mykonos: la notte. Vi dicevo che dopo il mare andavamo con i miei tre sempre più scatenati amici a fare l'aperitivo. Dopodichè tornavamo a casa verso le otto di sera a fare la doccia, un bella dormita e poi via di nuovo a Mykonos per mangiare e tirare fino a tardi negli innumerevoli locali e localini della citta'. La cena non si faceva mai prima delle 11. Spesso siamo andati FELLINI, ottimo ristorante italiano gestito dal simpaticissimo Max. Oppure vi consiglio almeno un paio di ristoranti greci come NIKOS in cui gustare tutte le ottime specialita' greche. Verso mezzanotte quando tutte le strade e stradine dell'isola brulicano di ragazze di tutte le nazionalita' comincia davvero la notte folle e trasgessiva di Mykonos. I locali più belli che abbiamo visto sono il Caprice che da' direttamente sul mare, lo SCANDINAVIAN BAR, frequentatissimo da americane e nordeuropee ma anche dalle nostre carissime italiane accanto al Caprice ci sono altri due discobar di cui non ricordo il nome ma sono assolutamente da vedere Poi ci sono i locali più trasgressivi com per esempio Il PIERROT e L'ICARO frequentati da gay e trans i cui spettacoli sono assolutamente da non perdere, naturalmente ci sono anche donne bellissime che vanno in cerca di forti emozioni. In questi due locali abbiamo passato delle serate bellissime insieme alle ragazze che avevamo rimorchiato. Per quanto riguarda l'afterhour vi consiglio lo YACHTCLUB oppure L'ARGO Finalmente verso le sei stanchi ma felici si ritorna in appartamento per il meritato riposo soli oppure in dolce compagnia...

  • 7764 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social