Is possible to have Zante?

Tra mille peripezie e molti chilometri arrivammo a Brindisi la mattina dell'8 agosto alle 5 circa. Il viaggio era stato abbastanza lungo poichè il pomeriggio precedente partimmo da milano e pur non trovando troppo traffico i chilometri erano molti. Abbiamo ...

  • di jemm
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Tra mille peripezie e molti chilometri arrivammo a Brindisi la mattina dell'8 agosto alle 5 circa. Il viaggio era stato abbastanza lungo poichè il pomeriggio precedente partimmo da milano e pur non trovando troppo traffico i chilometri erano molti. Abbiamo scelto il viaggio di giorno per evitare di trascorrere la notte a bordo del traghetto. Dopo lo sbarco a patrasso e la notte trascorsa in un hotel nei pressi del porto partimmo alla volta di Killini.

Una breve descrizione merita l'hotel Acropole sito vicino al centro che pur essendo di una categoria media propone belle e pulitissime camere alla cifra di 70-80 euro per notte in alta stagione; anche la colazione non era per niente male.

9 agosto Dopo l'abbondante colazione e la tratta patrasso-killini abbiamo preso il traghetto per zante (1 ora). Il mare era veramente bello anche nel porto, la città invece non era particolare; di questo ne eravamo a conoscenza a causa del terremoto del 1953. Ci spostammo verso il nostro hotel, trovato e prenotato su internet si trova a Alykanas, un paese di taverne e piccoli negozi vicino alykes. La scelta è stata perfetta per raggiungere le località più carine dell'isola; non abbiamo optato per il sud dell'isola perchè le località sono meno caratteristiche e il mare non sempre bello.

L'hotel(Plessas Palace) è un buon hotel carino con un buon equilibrio qualità/prezzo (60 euro). A pochi minuti di macchina dall'hotel una bella spiaggetta Alykanas old beach non è troppo affollata e l'acqua è bella veramente.

In prossimità sulla punta una bella spiaggetta è raggiungibile scendendo gradini nella roccia; piccola mare molto bello e 2 sdraio gratis.

Nei giorni seguenti abbiamo noleggiato uno scooter 100 per 60 euro per 5 giorni praticamente nuovo( a sud costa di più).

Così abbiamo iniziato ad esplorare...

-a sud la penisola sotto argasi è carina con belle spiagge; -a ovest porto roxa, splendido fiordo con 4 taverne che offrono ai clienti ombrellone e lettini gratis.Buona la taverna più grande.

Porto vromi carino, bella l'acqua e comodo per raggiungere la spiaggia del naufrago con 12 euro o per un giro in pedalò per le belle grotte con 10 euro.

- a est parte alta un posto veramente carino: vicino alla punta nord c'è un cartello che indica dei mulini a vento; da lì una scalinata conduce al mare ed a un bella piattaforma con lettini gratis.Da qui si vedono le barche di ki va alle grotte li vicino.

- da sottolineare un posticino trovato solo per caso dove si mangia veramente: a porto Rouli in una taverna di pesce che cucina di tutto però con 10 euro a testa abbiamo mangiato tantissimo e non bene di più...

Spero di essere stata d'aiuto. La seconda settimana l'abbiamo trascorsa a Cefalonia e soggiornato in una bella e nuovissima struttura vicino a Lixouri. L'isolanon ciè piaciuta tantissimo da sottolineare Fiskardo (molto caratteristico). In attesa delle prossime vacanze un saluto a tutti!!!

  • 1285 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social