Rodi, che bella scelta

PROLOGO Quest'anno vacanza improvvisata. Io e un'amica, senza fidanzati e senza itinerari. Ci propongono Rodi, ma poi non si son più posti, ci vogliono mandare alle Canarie, ma finiscono ancora una volta i posti in aereo, e io già delusa ...

  • di orchydea
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

PROLOGO Quest'anno vacanza improvvisata. Io e un'amica, senza fidanzati e senza itinerari. Ci propongono Rodi, ma poi non si son più posti, ci vogliono mandare alle Canarie, ma finiscono ancora una volta i posti in aereo, e io già delusa per la difficoltà di tornare in terra ellenica, mi illumino quando appare a video all'agenzia, la disponibilità di due posti su un AIR ONE Napoli Rodi, una settimana nella baia di Kallithea .. Nemmeno il tempo di farmelo chiedere, e ho subito detto SIIIII.

IL GIORNO DELLA PARTENZA Attendiamo con impazienza il giorno 13 agosto, e finalmente arriva, alle 15 siamo già in aeroporto a Capodichino ... Per scoprire che avremo problemi di orari .. Il volo porta un'oretta di ritardo, ma tanto dice il tizio al bancone del Tour Operator scelto, "la vacanza è già iniziata". L'ora passa a due, a tre .. Insomma alle 20 e passa finalmente il decollo ... Alle 22 circa, ma li son le 23 si atterra a Rodi ... Evviva!!!! L'autobus con aria condizionata, e l'efficienza del Tour operator, ci fanno dimenticare l'attesa, e ci ritroviamo in un magnifico 4 stelle a Kallithea, il Kallithea Mare Palace, veramente bello, a 10 km da Rodi, e con una baietta meravigliosa! Ceniamo, sempre grazie alla dea Bendata che ci ha fatto organizzare il tutto con un tour operator che non lascia nulla al caso, e andiamo a letto. Vorrei dire .. Stanze magnifiche, grandi, pulite ... bello!! COMINCIA LA VACANZA VERA La mattina dopo .. tutte e due sistemiamo velocemente il bagaglio e di corsa a vedere dove siamo sbucate, il sole il mare .. Che colori ragazzi!! Blu.. come la canzone di Modugno ... Tutto blu accecante .. E bianco! ... Come il meraviglioso yogurt che gustiamo a colazione ... Insieme a mille altre leccornie, tutte buonissime, come le ricordavo.

Via si scende a visitare il "nostro" mare, cioè la spiaggetta dell'hotel. Acqua cristallina, tranquillità, pesci che girovagano un pò disturbati dalle nostre nuotate, e colori da sogno.

Un giorno di riposo ci spetta ... Anche se ... Non resistiamo e nel tardo pomeriggio, dopo aver preso l'automobile, che avevo noleggiato dall'Italia tramite internet, ci dirigiamo a Rodi. Trafficata ... E un pò caotica per i tantissimi turisti che la popolano di questi giorni, la città ci appare però subito particolare .. Quelle vecchie mura che racciudono la old town ... sono visibili dappertutto. E' sera, e ci hanno consigliato il Nimes, un ristorante niente male a ridosso della "Via" Socrates all'interno delle vecchie mura. Entriamo attraverso una porta della città, tra due torri enormi, e ci troviamo catapultate in una specie di casbah .. gente ovunque, pavimenti tipicamente antichi, con disegni particolari, e negozietti a perdita d'occhio, c'è anche un vecchio "cafenio" con tanto di originale Narghilè per fumare, e gestito dalle tipiche donne anziane ... pittoresco al massimo.

Arriviamo al ristorante organizzandoci un pò con la cartina e un pò con le informazioni richieste ai locali, che parlano secondo me un tre o quattro lingue;) .. E qui gustiamo delle leccornie a base di pesce oltre ad una strana e diversa, ma buonissima insalata greca! Un vino eccellente ci fa compagnia, e sul tardi ci avviamo all'Hotel.

Incredibile un solo giorno e già siamo stregate! Torniamo in Hotel e ci agghindiamo per andare alla festa di ferragosto sulla spiaggia di Afantou a una decina di km da Kallithea, ma non riusciamo a trovarla, e a quanto scopriamo nemmeno altre persone per strada, tutti ovviamente italiani alla ricerca della megafesta di ferragosto!! A questo punto siamo stanche ... A nanna..

  • 974 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social