Kos

Salve a tutti! Siamo appena rientrati dal nostro viaggio nell'isola di kos,e già siamo qui a raccontarvi le nostre impressioni. Per prima cosa possiamo dirvi che se siete appassionati di snorkeling o immersioni l'isola non è all'altezza delle aspettative: le ...

  • di mony74
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Salve a tutti! Siamo appena rientrati dal nostro viaggio nell'isola di kos,e già siamo qui a raccontarvi le nostre impressioni.

Per prima cosa possiamo dirvi che se siete appassionati di snorkeling o immersioni l'isola non è all'altezza delle aspettative: le spiagge sono troppo sfruttate a livello di sport acquatici come windsurf,sci d'acqua e gommoni di ogni genere e inoltre i fondali sono toppo sabbiosi.

Nonostante ciò, Kos rimane una splendida isola da girare e da scoprire in ogni suo angolo;per questo vi consigliamo di noleggiare uno scooter possibilmente di grossa cilindrata (noi abbiamo noleggiato un 150cc al prezzo di 180 euro una settimana).

Abbiamo soggiornato a PSALIDI, presso l'hotel OCEANIS BEACH RESORT, una struttura a 4 stelle,ottima e confortevole e dotata della migliore spiaggia della parte nord dell'isola.

Sempre nella parte nord di Kos si trova la famosa spiaggia di EMPHROS THERMAE caratterizzata dalle sue sorgenti naturali di origine termali,con l'acqua sulfurea che arriva fino a 50°.

Le spiaggie più belle si trovano a sud dell'isola nella penisola di KEFALOS,dalla meravigliosa CAMEL BEACH fino ad arrivare a AGHIOS STEPHANOS di fronte alla quale si trova il famosissimo isolotto di KASTRI con la sua chiesetta ortodossa (è raggiungibile anche a nuoto).

Per chi vuole godersi attimi di tranquillità sconsigliamo PARADISE BEACH,troppo affollata e reclamizzata.

Una spiaggia che consigliamo vivamente ma che non è segnalata sulla cartina è PARADISO BAY detta anche la "spiaggia rosa" per il colore che assume la sabbia alla luce del sole.Questa spiaggia è situata nella parte estrema a sud dell'isola e occore seguire le indicazioni per AGHIOS JOANNIS dopo aver superato il paese di KEFALOS: l'ultima parte di tragitto è alquanto impervia ma la bellezza della spiaggia ripaga la fatica per raggiungerla.

Inoltre recandosi direttamente al porto di Kos Town si possono effettuare vari tipi di escursioni; noi consigliamo la gita di 1 giorno in caicco, tipica imbarcazione dell'isola, diretta alle tre isole di PSERIMOS, KALIMNOS e PLATI dove cè la possibilità di praticare snorkeling con dei fondali niente male.

Altra escursione consigliata è la giornata a BODRUM in Turchia sebbene i controlli alla frontiera siano estenuanti.

Infine per la sera è quasi obbligatorio recarsi una volta al caratteristico villaggio di ZIA da dove si ammira il tramonto più spettacolare dell'isola mentre si cena in una meravigliosa terrazza delle molte taverne ubicate nel centro del villaggio.

Consiglliamo infine di vivere le serate della cosmopolita KOS TOWN con i suoi molti locali di divertimento.

Buone vacanze a tutti e...IMPARATE L'INGLESE prima!!!!!!!!!

  • 3227 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social