Tour di Rodi

Partiti con una offerta del Turchese con volo Aeggean, un 737 abbastanza stretto ma fortunatamente il volo è breve, abbiamo alloggiato a Kolimbia posto molto comdo come base di partenza perche' si trova a 25 Km. Sia da Rodi citta' ...

  • di luca talevi
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Partiti con una offerta del Turchese con volo Aeggean, un 737 abbastanza stretto ma fortunatamente il volo è breve, abbiamo alloggiato a Kolimbia posto molto comdo come base di partenza perche' si trova a 25 Km. Sia da Rodi citta' che da Lindos. Abbiamo alloggiato all'hotel Golden Hodissey, un quattro stelle discreto, pulito e con mangiare decente anche se la scelta del buffet non era particolarmente ampia. Fortunatamente allo chef piacevano verdure e carne arrosto e dunque vi era sempre qualche cosa da mangiare.

Abbiamo noleggiato una Panda per l'intera settimana al costo di 200 euro al fine di girare l'isola e vedere le tante affascinanti baie e spiagge.

Inutile sottolineare l'importanza di visitare Rodi citta', semplicemente splendida l'old town, e la deliziosa Lindos con la sua acropoli in alto e soprattutto le splendide due baie in basso. Rodi citta' e Lindos vanno poi girate anche la sera, quando le due citta' assumono tonalita' e ritmi diversi rispetto al gorno. Mi ha francamente un po' deluso la baia di Antony Queen da tutti esaltata, forse perche' conosco bene la riviera del Conero che ne ha molte affascinanti, mentre Lindos a parte e l'affollatissima Golden Beach è bene con la macchina visitare la costa sud verso Prassonissi fermandosi a Kiotari che si sta affacciando ora al turismo di massa e che ha una delle poche zone con del bel fondale per chi ama lo snorchelling. Infatti lo splendido mare di Rodi, caldo ed accogliente almeno nella parte turistica dell'isola, non da certo molte soddisfazioni a chi ha gia visitato il Mar Rosso o le Maldive per quanto concerne la vita marina.

Prassonisissi e l'incrocio dei due mari vale una attenta visita perche' lo spettacolo è unico, stando attenti nel fare il bagno a non essere colpiti dai surfisti. Il clima a Rodi è molto caldo ad agosto ma il vento aiuta a non sudare ed il clima dell'acqua sempre ottimale. Comunque alberghi e macchine hanno tutte l'aria condizionata.

Abbiamo fatto anche il giro dell'isola e se la valle delle farfalle non ci ha entusiasmato la visita ai castelli di Kallitea e Monolitos ci hanno fatto vedere l'altra Rodi di cui pochi parlano.

Sotto il Castello di Kallithea vi è poi una splendida baia dove, stranamente per la zona, non batte il vento e si puo' fare il bagno.

Per quanto concerne Faliraki da tanti denigrata, è vero che assomiglia a Rimini per alcuni aspetti ma l'acqua è quella di Rodi ed un po' di vivacita' notturna circoscritta nella zona non guasta anche perche' nessuno disturba chi vuole semplicemente passeggiare. In definitiva un viaggio a Rodi vale sicuramente la pena purche' si giri l'isola e non ci si fermi nella zona albergo perche' si perderebbe una preziosa occasione per scoprire le tante facce dell'isola.

Luca e Marisa

  • 4603 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social