A spasso per Rodi

Salve sono Federica, dopo varie peripezie per trovare un volo libero per Rodi (isola della Grecia) io e Patty andiamo in un'agenzia di un amico e qui ci viene proposto un tour operator mai sentito di dubbia esistenza.... Il pomeriggio ...

  • di Federica Salvadego 1
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro

Dopo le formalità della dogana anche qui ci rendiamo conto che nessuno ci sta aspettando quando vediamo un omone basso e scuro che ci viene incontro con a fianco una ragazza. Che siano loro i nostri accompagnatori? Sì.

Il tizio ci fa salire su una fiat uno con moltissimi anni a carico e accende la radio a tutto volume con musica turca. Che sia il caso di scendere e rinunciare mi chiede Patty, ma alla fine il viaggio seppur tomultuoso si rivela interessante.

Dopo averi portate in un punto altamente panoramico ci accompagna in un forno dove fanno degli ottimi dolci e il thè alla mela che è la loro bevanda preferita. Poi ci portano in un negozio di tappeti e ci mostrano come vengono fatti e come si riconoscono i tappeti originali, bellissimi, ma carissimi. Per il resto della giornata ci addentriamo nel bazar che è enorme e che ci sorprende coi negozi che espongono fedelmente tutte le imitazioni di borse e profumi firmati. Irriconoscibili anche ad un occhio esperto. Facciamo scorta anche di sigarette turche che però non si rivelano un gran che poi nel tardo pomeriggio torniamo a Rodi. Devo dire che per quanto ci riguarda abbiamo trovato la gente molto più gentile e simpatica che in Grecia, ma è solo una opinione personale.

Avrei aaltro da raccontare ma mi rendo conto che posso risultare noiosa, così, a chi può interessare mi contatti pure via mail. In Agosto andrò in Canada e terrò pronto un tacuino per il mio prossimo racconto...Ciaooo

Annunci Google
  • 4282 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social