Splendita Rodi

E così, anche quest'anno, dopo mille indecisioni, io e il mio ragazzo abbiamo prenotato: destinazione Rodi! Tutti entusiasti, domenica 24 settembre si parte dall'areoporto di Verona alle ore 14.20.. Dopo un volo con Eurofly andato benissimo, atteriamo alle 17.30 ora ...

  • di chicca!
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

E così, anche quest'anno, dopo mille indecisioni, io e il mio ragazzo abbiamo prenotato: destinazione Rodi! Tutti entusiasti, domenica 24 settembre si parte dall'areoporto di Verona alle ore 14.20.. Dopo un volo con Eurofly andato benissimo, atteriamo alle 17.30 ora locale (un'ora avanti).. Ad attenderci ci sono gli assistenti Pianeta Terra che ci prelevano "al volo" e ci portano all'hotel, il Calimera Baia degli Angelli, ad una trentina di km da Rodi.

L'albergo è situato appunto nella Baia degli Angeli o Stegna Beach, mare meravigliosamente azzurro, sabbia abb fine con ciottoli in prossimità del mare, ma al di fuori dell'hotel la desolazione più totale, solo qualche ristorantino, ma niente di che...

Per questo abbiamo deciso subito di noleggiare un macchina per visitare l'isola e le sue meravigliose spiaggie! Il secondo, dopo aver passato il primo nella spiaggia dell'hotel, partiamo presto per Lindos, a circa 20 km, cittadina spendida, davvero caratteristica, nn molto grande, sovrastata da un'acropoli dalla quale si può godere di una meravigliosa visuale sulle baie sottostanti con una mare di un blu intenso..Merita la fatica di arrivarci..

Il pomeriggio siamo stati a Aghati Beah, tornando verso l'albergo.. Il mare più bello che abbia mai visto!Sabbia finissima e nemmeno un sassolino a pungerti i piedi! La sera siamo curiosi di vedere Rodi, ma abbiamo solo fatto un giretto e mangiato un gelato..Il giorno dopo l'abbiamo visitata meglio, addentrandoci nella città vecchia, con la splendida via dei cavalieri (templari s'intende) e il palazzo del gran maestro.. Da vedere! Abbiamo poi visto l'imperdibile baia di Antony Qeen, in prossimità di Rodi, sulla cosa est, un'insenatura con un mare bellissimo e molti scoglio dove potersi piazzare a prendere il sole! Il quarto giorno abbiamo preso una giornata un po' bruttina, nuvole vaganti, abbiamo preso la nostra bellissima opel corsa (ah già, 90€ per tre giorni. Con la promozione che l'ultimo giorno lo reglavano!) e siamo partiti peri l giro dell'isola... FATELO se andate a Rodi.. Nella costa ovest ci sono mille cambi di colore del mare, e il paesaggio è completamente diverso, molta più vegetazione e molto verde! Da vdere Prassonissi, punta all'estremo sud dell'isola, dove una striscia di terra divide il mare Egeo e il mar Mediterraneo.. Suggestivo, ma un vento...

Per due sere di seguito diamo stati a Falikari, denominata la città degli inglesi, per la loro forte presenza..È la Rimini dell'isola, un pub attaccato all'altro..Discoteche e risotranti, negozi di souvenir e tatoo..Bello vedere un po' di vita notturna! Beh, posso dire che questa vacanza a Rodi mi ha soddisfatto molto, non me l'aspettavo così.. Ero più scettica! Se avete la possibilità andate, riuscirete a conciliare vita da spiaggia con un po' di cultura!

  • 2601 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social