Cara... Santorini

SANTORINI Agosto 2005 I°g VEN 19 - Arrivo Manos Villa – Ritiro motorino da Fanes e Cena da Socrates a Thira II°gSAB 20 - Mare Red Beach, Faro e Spiaggia Cambia – Fira, Tramonto e Cena con Gyros Pita e ...

  • di WebDreamers
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

SANTORINI Agosto 2005 I°g VEN 19 - Arrivo Manos Villa – Ritiro motorino da Fanes e Cena da Socrates a Thira II°gSAB 20 - Mare Red Beach, Faro e Spiaggia Cambia – Fira, Tramonto e Cena con Gyros Pita e Kebab III°g DOM 21 - Mare a Vlihada – Oia, Sunset e cena IV°g LUN 22 – Visita a Pyrgos, Mare a Perissa, tramonto a Thira e cena al faro V°g MAR 23 - Mare a Kamari, tramonto a Thira e cena a casa VI°gMER 24 – Escursione al Vulcano, Hot Springs e Thirassia (pranzo) tramonto al belvedere cena a casa e serata in disco al Koo Club VII°g GIO 25 – Mare a Perissa, Tramonto a Oia e cena ad Amoudi VIII°g VEN 26 – Bagagli, bagno in piscina, giro a Thira per souvenir e Gyros Pita a Kamari CARA...SANTORINI Santorini, semplicemente unica! Un’isola incantevole della Grecia: io non ho visto le altre ma sentendo i commenti di chi le ha viste: “tutte belle, ma Santorini è magica”.

Non ero mai stato in Grecia e devo dire che sarebbe il caso di organizzare un bel giro delle isole Cicladi, organizzandosi al meglio un viaggio, come sempre FAI DA TE, pianificandosi le varie tappe (Santorini, Ios, Mikonos ecc, magari 2 o 3 gg per isola). Ma torniamo alla cara Santorini.

Cara perché dopo che l’hai vista ti rimarrà sempre nel cuore, cara anche perché è cara nel vero senso della parola!! Insomma costicchia!! Anche se vedendo il costo della vita a Roma, non mi meraviglio più di nulla!! Noi, io e la mia ragazza, come sempre, abbiamo (soprattutto lei!!) organizzato tutto attraverso Internet, grazie alla sua abilità nel fiutare la soluzione migliore.

Primo avvertimento: attenzione a ciò che i greci ti propongono...Sono un po’ “furbetti”! La nostra casa, ad esempio, comunque tranquilla, graziosa e con una splendida piscina, nelle foto sul sito veniva presentata ancora meglio e con vista sul mare. In realtà la vista è sul mare ma devi vederlo con un binocolo!! Scherzi a parte, diciamo che, per come è posizionata l’isola, c’è sempre o quasi una SeaView bisogna vedere se sulla Caldera (eccezionale) o sul lato opposto e a che distanza.

L’isola non è grandissima e con una settimana si gira tutta, anche con un motorino come abbiamo fatto noi (costo € 15,00 al giorno prenotando dall’Italia altrimenti sono € 20,00).

Il mare è bello, anche se dicono che altre isole greche lo hanno migliore e le spiagge non sono il top, ma i suoi Sunset sono Magici. La sua posizione rende Santorini, un’isola privilegiata.

Thira (si legge Fira), la capitale, ha dei panorami favolosi, con vista sul vulcano, la Caldera che merita un’escursione (costo € 15,00) con bagni nelle calde acque Hot Springs e visita a Thirassia (isola selvaggia di fronte Santorini).

Le spiagge più belle sono quelle di Perissa, Vlihada e Kamari mentre ha un po’ deluso Red Beach, affollatissima, scogliosa e con molte alghe.

Noi non abbiamo raggiunto la spiaggia bianca, comunque è possibile farlo solo attraverso la barca che si può prendere dalla spiaggia rossa (costo € 6,00).

Imperdibili i tramonti a Oia (si legge Ia), sotto il mulino, ora del sunset 20,00 (orario ideale dalle 19,30 fino alle 21,30 con dei colori pazzeschi).

A proposito dei greci “venditori furbetti”, valutate attentamente le escursioni che volete fare e cosa vi offrono: ad esempio alcuni vi fanno credere che si parte prima di altri e poi invece la barca è unica e l’orario più tardi è quello vero, oppure vi dicono che potete far scendere il motorino a Oia a fine escursione invece non è vero, a Oia fanno scendere solo a piedi, oppure ancora vi dicono pranzo a bordo quando in realtà è un semplice buffet ecc

  • 3088 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social