Grazie karpathos

... Finalmente è arrivato il 31 Luglio, giorno della nostra partenza per Karpathos, isola della Grecia selvaggia e poco conosciuta. Ne io ne il mio compagno ne tanto meno Marco, il mio bimbo di 10 anni, eravamo a conoscenza di ...

  • di desafrancy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

... Finalmente è arrivato il 31 Luglio, giorno della nostra partenza per Karpathos, isola della Grecia selvaggia e poco conosciuta. Ne io ne il mio compagno ne tanto meno Marco, il mio bimbo di 10 anni, eravamo a conoscenza di questo posto nascosto tra le pagine del catalogo Alpitour datoci dal nostro infallibile agente di viaggio. Il fattore prettamente economico è stato decisivo per la prenotazione in questa isola.

Volo, appartamento e prima colazione per 2 settimane per 2 adulti e un bimbo: Euro 2.100,00 Abbordabilissimo.

Ed eccoci qui a Malpensa Terminal 2 pronti in fila al banco del check in Alitalia. Cosa ? 6 ore di ritardo, che sfortuna, perdiamo il primo bagno a Fokia Beach! 11.30 pm di Lunedì 31 luglio, areoporto di Karpathos, si aprono le porte dell'Airbus 321 Alitalia, eccoci, ci siamo, scendiamo la scaletta, un vento caldo ma irritante ci da' il benvenuto a quello che sarà il nostro paese per i prossimi 15 giorni.

Ma dove siamo finiti?? L'isola appare subita spenta (anche per via della quasi inesistente illuminazione stradale), un taxista un po' incavolato per il nostro super bagaglio ci porta velocemente all'appartamento dopo un saliscendi tra mulattiere e strade poco asfaltate. AIUTO! L'edificio visto sul catalogo ci appare nel buio, le valigie vengono faticosamente scaricate e la Sig.Ra Irini, proprietaria degli appartamenti, ci conduce frettolosamente al nostro nido d'amore. La luce si accende e con nostra grande sorpresa ci troviamo in uno studios splendido. Cucina, frigorifero, letti comodi. Armandio e un bagno molto accogliente. Ok, inizia l'avventura.

Al mattino seguente scopriamo che lo studios si affaccia su una baia a dir poco favolosa ... Fokia beach (il nome deriva dal fatto che le foche venivano proprio in questa baietta per dare alla luce i loro piccoli. Romantico, non credete ?). Colazione rigenerante e molto deliziosa.

Appuntamento alle 13 per incontrare Arianna, assistente Alpitour che ci illustrerà tutto su Karpathos.

Priorità: noleggio scooter e prenotazione escursioni.

Per 19 Euro al giorno troviamo due ottimi scooter un po' pazzerelli (come noi del resto) con full insurance inclusa per la nostra scoperta dell'isola. Sul più piccolo, ovvero Chappy, salgo io, sull'altro stile anni '60 il mio compagno Alessandro e il piccolo Marco. Entrambi gli scooter sono equipaggiati di cestino e portapacchi, l'ideale per tutta la nostra attrezzatura.

Per la nostra prima avventura scegliamo la parte ovest dell'isola con destinazione Finiki. Chappy non si ferma davanti alle 1000 salite da arrampicare, mentre il mezzo dei "due figli dei fiori" si stanca facilmente.

Una nuvola poco simpatica e un vento alquanto fastidioso ci accompagnano per quasi tutto il tragitto, ma dopo circa 20 minuti, eccolo, un sole fantastico in un cielo blu che si perde in un mare da lasciarci senza parole. Bagnetto rigenerante mentre i due lupi di mare si allontano muniti di pinne, maschera e fucile subacqueo.

Che relax ... E' il 2 agosto, siamo in un paradiso e non c'è neanche una persona, ah si, è arrivata una bimba con la sua mamma! ... Dopo un buon panino (da notare che nella maggior parte delle botteghe vendono pane cotto direttamente nel forno ..), nel pomeriggio optiamo per cambiare spiaggia e saltiamo veloci sui nostri mezzi. Altra collina da superare e ci si apre un paesaggio ancora più bello del precedente. La baia con acqua azzurra sembra un'immensa piscina e le rocce sul fondo sembrano appositamente posizionate per formare un disegno al centro. Ci troviamo sopra Finiki, difficile ricordare il nome del posto ma non potete sbagliare perchè si percorre l'unica strada asfaltata

  • 5964 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social