Finalmente Giordania

Tour classico del Paese... tra Petra, Wadi Rum, Jerash e Ajlun

  • di francogigante1953
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 2
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Finalmente! Sì, perché 25 anni fa io e mia moglie Roberta ci eravamo già iscritti a un tour classico della Giordania che poi, però, è stato annullato dall’agenzia lasciandoci nel cuore questo viaggio.

Poi ci sono stati molti altri viaggi (e dei figli nel mezzo) finchè un mese fa ho trovato un prezzo convenientissimo nelle vetrine di un’agenzia di viaggi che prevedeva anche una formula che a me, più viaggiatore che turista, piaceva moltissimo vale a dire un tour Giordania giovani che lasciava abbastanza libertà, cioè:

- Mezza pensione anziché pensione completa, così da poter provare meglio la cucina locale.

- Alberghi a 3 stelle anziché a 4 (con un certo risparmio).

- Possibilità di effettuare, nei primi due giorni del tour, le escursioni a Petra e al Wadi Rum in maniera libera.

Il tour operator era “I viaggi del Turchese” con cui ci siamo trovati benissimo, peraltro abbiamo poi avuto alberghi di 4 stelle anche noi (senza alcun sovrapprezzo), immagino per una migliore organizzazione logistica visto che su un gruppo di 78 partecipanti al tour io e mia moglie eravamo gli unici che avevano scelto la formula “Tour Giordania giovani”.

Il 29 maggio, di buon mattino, partiamo pertanto da Genova alla volta di Bergamo da cui sarebbe partito il volo della Meridiana che ci avrebbe portati ad Aqaba.

Il viaggio lo facciamo assieme ad un’altra simpatica coppia di Genova che, dall’agenzia, apprendiamo avrebbero partecipato anche loro al nostro viaggio, pertanto ci sentiamo e decidiamo di fare il viaggio insieme, sia per farci compagnia e conoscerci prima che per dividere le spese.

Atterriamo ad Aqaba in perfetto orario, anzi con un piccolo anticipo e alle 17 siamo in albergo (il Gulf Hotel, un buon 4 stelle) così da avere tutto il tempo di girare Aqaba.

Per prima cosa cambiamo gli Euro (1 € = 0,875 Din), poi passiamo all’Avis a ritirare l’auto che avevo prenotato per due giorni già dall’ Italia qualche giorno prima di partire (basta telefonare al 199 100 133), per due giorni abbiamo speso 80 Din: volendo si può anche inviare una mail direttamente all’ufficio di Aqaba avis@go.com.jo forse si spende qualcosa di meno però ho preferito fare le cose tramite l’ ufficio centrale dell’ Avis.

30 maggio

Alle 5 partiamo per Petra dove arriviamo al centro visitatori alle 7 di mattina (ingresso per un giorno 50 Din). La strada è buona, da Aqaba a Petra sono 128 KM di cui i primi 85 sono di autostrada, perdiamo un pò di tempo per uscire da Aqaba e arrivare all’ autostrada ma fortunatamente incontriamo persone che ci indirizzano per il meglio.

Ci godiamo pertanto la camminata nel siq che a quell’ora è quasi deserto (dopo le 8 inizia ad arrivare il grosso dei turisti con i pullman); noi siamo usciti dal sito dopo le 18, con un tour de force di quasi 11 ore di cammino e un percorso stimato di oltre 25 Km parte dei quali in salita (ricordatevi di portarvi almeno un lt d’acqua a persona a cui mischiare dei sali integratori) ma ne è valsa la pena perché abbiamo visto veramente molte cose, di seguito vi descrivo il mio percorso, con i riferimenti delle pagine della guida Lonely Planet che è stata utile compagna di viaggio. Alla fine del Siq (circa 40 min. anche meno se non si fanno foto... ma come si fa a non farne!) ci si trova davanti al Tesoro (Khasnè) del I secolo a.C., probabile tempio funerario del sovrano Areta IV morto nel 40 a. C. (pag. 226).

Il nome col quale è conosciuta la tomba, Tesoro del faraone, deriva dalla leggenda che un tesoro fosse nascosto nell'urna intagliata alla sommità del secondo ordine del portale, per questo fu oggetto di spari nel tentativo di romperla

Annunci Google
  • 14891 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social