Giordania fai da te più Aqaba diving

Faccio due premesse prima di partire col racconto; la prima, che questo è il nostro primo diario di viaggio, la seconda per specificare il nostro modo di viaggiare: ci piace organizzarci i viaggi in modo autonomo senza appoggiarci ad agenzie ...

  • di Enzo&Stefy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Faccio due premesse prima di partire col racconto; la prima, che questo è il nostro primo diario di viaggio, la seconda per specificare il nostro modo di viaggiare: ci piace organizzarci i viaggi in modo autonomo senza appoggiarci ad agenzie di viaggio, ma nello stesso tempo preferiamo scegliere gli alberghi in modo strategico, sia per posizione che per qualità cercandoli su internet e riservandoli dall'Italia (quando possibile). Certo non è avventuroso come viaggiare zaino in spalla decidendo dove andare di giorno in giorno, ma ci dà la possibilità di ottimizzare al massimo i tempi (vedesi Borneo 2005) e di unire all’avventura anche bei momenti di confort e relax.

....

Mancano quattro settimane alle ferie e non abbiamo ancora deciso dove andare, il viaggio previsto per la California è slittato al prossimo anno e noi siamo qui a pensare ad una nuova destinazione. Penso allora che mia zia ha vissuto qualche anno in Giordania e potrei chiederle se è il periodo giusto per girarla. Detto, fatto! La sua risposta è stata: “se non vi preoccupano i 40 e rotti gradi all’ombra che poi scendono di una decina la sera, allora è uno splendido paese da visitare!” Mi informo un po’ sulla Giordania e pianifico il viaggio. Lo scopo è quello di dedicarci una settimana a girare l’entroterra e la seconda settimana alle immersioni al mare.

Prenoto quindi il volo con la Royal Jordanian, Monaco - Amman a/r € 485,00 a testa. C’è anche la possibilità di fare il viaggio di andata su Amman e il ritorno da Aqaba ma costa molto di più.

Dall’Italia prenoto inoltre: Hotel per la prima notte a Madaba, Hotel sul Death Sea, Hotel a Petra, Hotel ad Aqaba. Prendo inoltre contatti senza pagare in anticipo con il noleggio macchina, i Beduini del Wadi Rum e l’hotel di Amman.

21.06.08 Madaba Arriviamo a Monaco (Germania) tappa fissa per bere una buona birra prima di partire e via, siamo in volo per la Giordania... All’arrivo dovremmo trovarci all’aeroporto con Moh’d della Reliable Rent car (ci hanno fatto il prezzo migliore) per prendere la macchina e iniziare il viaggio. Arriviamo ad Amman in ritardo di 40’. Dopo aver preso i bagagli cambiamo un po’ di soldi e passiamo i controlli passaporti, dove ci fanno anche il visto turistico per 2 settimane, tutto molto veloce. All’uscita inizia la ricerca di Moh’d. Tutti si accorgono che stiamo cercando qualcuno e si offrono per aiutarci. Nessuno però sa chi sia costui. Controllo il telefono per vedere se mi ha chiamato ma niente, tra una cosa e l’altra si sono fatte le 21.30. Penso: dopo anni prima o poi doveva arrivare la prima fregatura, per fortuna non avevo pagato! OK, iniziamo a cercare un’altra agenzia. In aereoporto ce ne sono due, ho contrattato con tutte e due e alla fine ho scelto la europcar (6 giorni con consegna ad Aqaba 240 JD ).

Prendiamo la macchina fuori Amman e partiamo per Madaba alla ricerca di un distributore di benzina, perché ti danno la macchina in piena riserva. Arriviamo a Madaba circa alle 23, ci fermiamo a chiedere informazioni a parecchie persone ma sembra che nessuno (compresi i poliziotti) conoscano l’hotel Mariam. Quando esausti dalla giornata e dopo aver perso parecchio tempo mi fermo da un tassista e gli chiedo di farmi strada, lui mi chiede 5JD e io nel caos delle macchine che suonano (capirete cosa vuol dire) acconsento senza trattare. Due minuti e siamo in albergo, il tempo di appoggiare i bagagli e andare a mangiare un boccone lì davanti. Solo in quel momento pensiamo alla bella fregatura del tassista e che se la luce interna della macchina avesse funzionato bastava guardare la cartina sulla Lonely Planet!!!, e che 5JD sono quasi 5 euro!!! tutto semplice col senno del poi... Caspita non mi sono proprio riconosciuto ..

  • 13678 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social