Dalla giordania alla siria

Questo viaggio ci era stato proposto tanti anni fa dalla nostra Agenzia di viaggi, ma non lo abbbiamo fatto ai tempi perché nasceva da un ripiego per un viaggio che avevamo programmato in Iran e che al momento dei visti ...

  • di cl
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Questo viaggio ci era stato proposto tanti anni fa dalla nostra Agenzia di viaggi, ma non lo abbbiamo fatto ai tempi perché nasceva da un ripiego per un viaggio che avevamo programmato in Iran e che al momento dei visti , l’Agenzia non si e’ presa la responsabilità di mandarci in un posto così a rischio. Non tutti i mali vengono per nuocere, se lo avessimo fatto allora lo avremmo fatto con un tour organizzato e ci saremmo persi il meglio di questi paesi che invece abbiamo potuto apprezzare a pieno gestendolo in piena autonomia.

Dopo aver letto i racconti di viaggio sul sito turisti per caso, che ci hanno permesso di capire attraverso l’esperienza di altri in quali paesi stavamo andando, abbiamo cercato di contattare delle agenzie locali che ci mettessero a disposizione macchina e driver e ci prenotassero gli alberghi in base all’itenerario da noi stabilito, (questo sistema di viaggio l’avevamo già sperimento sia in India che in Cambogia e l’abbiamo trovato ottimo). In Giordania siamo stati dal 14 sera fino a giorno 18 pomeriggio, dopo siamo andati in Siria, il nostro itinerario di 5 giorni e 4 notti con auto, driver, alberghi con sola prima colazione ed ingressi ai siti ci è venuto a costare 1.190,00 dollari per due persone.

Un consiglio che voglio darvi è quello di pensare in tempo ad ottenere i visti soprattutto se non state a Roma, perché è lì che sono le ambasciate, tuttavia se andate solo in Giordania potete tranquillamente partire senza visto perché ad Amman in aeroporto ve lo rilasciano tranquillamente, io però ho preferito non rischiare, non si sa mai... Dpo queste informazioni pratiche, vi racconto il viaggio per la parte Giordana, mentre la parte Siriana a chi interessa la trovera’ nelle pagine dedicate alla Siria.

Partiamo da Palermo il 14 giugno 2008 per Roma e alle 14,55 prendiamo il volo diretto per Amman (voli Alitalia PA/RM andata e ritorno per 2 persone Euro 347,00 – volo Royal Jordanian andata su Amman e ritorno da Damasco con Malev Hungarian Euro 807,00 sempre per 2 persone), arriviamo ad Amman alle 19,50 con circa 20m. Di ritardo, appena usciti dall’aereo troviamo ad attenderci un incaricato dell’agenzia, che ci assiste di tutto punto dal ritiro bagagli alle formalità doganali e ci accompagna fino fuori dall’aereoporto dove troviamo ad attenderci il marito della signora che ci ha organizzato il soggiorno in Giordania, parliamo del tour che ci aspetta, finchè non raggiungiamo l’albergo “Commodore”, qui ci consegna del materiale turistico sulla Giordania, la fattura e noi diamo il 50/100 del saldo in quanto l’acconto l’avevamo fatto avere a mezzo bonifico bancario al momento della prenotazione, prendiamo accordi con Valid il driver che ci accompagnerà, per le 8 dell’indomani.

Domenica 15/6 Dopo una ricca colazione in hotel alle 8 puntuali troviamo Valid nella hall che ci attende per portarci in giro per Amman, visitiamo la cittadella (del resto Amman è una grande città che non offre molto al visitatore) e poi partiamo percorrendo la strada dei Re, dopo circa mezzora di tragitto da Amman arriviamo a Monte Nebo (9,30) il luogo in cui fu seppellito Mosè e dove egli contemplò per la prima volta la terra promessa, da qui si gode di un panorama stupendo, la visita è durata circa mezzora, quindi ripartiamo alla volta di Madaba effettuando un’altra mezzora di tragitto. A Madaba visitiamo la Chiesa di San Giorgio al cui interno si trova lo splendido mosaico bizantino del VI sec. Raffigurante una mappa della Palestina e altri siti sacri.

  • 1547 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social