Tour nipponico… all’insegna del risparmio

Siamo una coppia di ragazzi giovani a cui piace molto viaggiare, ma per poter viaggiare piu’ spesso cerchiamo di risparmiare in modo da poter fare più viaggi possibile! Premetto che io non ero affatto convinta di voler andare in Giappone: ...

  • di silvietta_mafy
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Siamo una coppia di ragazzi giovani a cui piace molto viaggiare, ma per poter viaggiare piu’ spesso cerchiamo di risparmiare in modo da poter fare più viaggi possibile! Premetto che io non ero affatto convinta di voler andare in Giappone: mi ha convinto Paolo...E devo dire di non essere rimasta affatto delusa, anzi mi è piaciuto tantissimo!! Sembra davvero di stare in un cartone giapponese!! Ma prima di tutto vi dico che noi abbiamo speso 2000 euro a testa in totale (compreso volo,rail pass, alloggi, trasporti extra, cibo, souvenir), naturalmente abbiamo alloggiato in ryokan a basso prezzo o ostelli, ma sempre belli e pulitissimi. Negli ostelli abbiamo preferito sempre prenotare la camera privata (rigorosamente in stile giapponese) , ad eccezione dell’ultima notte che avevamo prenotato il dormitorio.

Premetto che sono alloggi adatti a chi è disposto ad avere bagno e doccia in comune; solo in due alberghi avevamo il bagno (ensuit) in camera perché c’era pochissima differenza di prezzo. La caratteristica positiva degli ostelli è che si può utilizzare la cucina in comune, per cui ci siamo comprati spaghetti, sugo, insalata, carne e ci siamo preparati delle belle cenette all’italiana, sotto gli occhi increduli degli altri ospiti dell’ostello stupiti dalla quantità di cose che mangiavamo!! Naturalmente per risparmiare, ma anche perché non eravamo affatto entusiasti della cucina giapponese... CONSIGLI PRATICI: - Telefono: i nostri cellulari non funzionavano, credo perché non sono quadri-band, per cui dovevamo telefonare dai telefoni pubblici. Per capire come funzionavano è stata un’odissea. Ci avevano detto che era possibile telefonare solo con carte prepagate con un procedimento lunghissimo, invece abbiamo scoperto che funzionano anche le carte normali (da 1000 yen). Basta digitare 0061-010-39 e di seguito il numero italiano, (es.055/80...) ed è possibile chiamare solo dai telefoni grigi perché quelli verdi sono adibiti a chiamate all’interno del Giappone.

- Se prevedete di fare un viaggio itinerante facendo diversi spostamenti, vi conviene acquistare un JAPAN RAIL PASS. E’ un abbonamento ferroviario venduto solo ai cittadini stranieri, poiché è un agevolazione per incentivare il turismo, e si può comprare esclusivamente in agenzie all’estero prima di recarsi in Giappone. Noi l’abbiamo acquistato alla Jalpak che è presente a Roma o Milano, ma ci sono anche altre agenzie convenzionate.

- Metropolitana Tokyo: ci sono molte linee, gestite da 2 compagnie diverse, oltre alla Yamamote line, la ferrovia gestita dalle JR (per cui la quale non dovete pagare nessun biglietto se siete in possesso di un Japan Rail Pass). Vi consiglio di fare il biglietto giornaliero, per entrambe le compagnie, altrimenti rischiate di fare come noi che abbiamo fatto un biglietto e l’abbiamo dovuto rifare perché non era della compagnia che gestiva la linea che dovevamo prendere.

Nel caso in cui vi convenga acquistare un biglietto singolo, vi consiglio di farlo alle macchinette automatiche che stanno all’ingresso delle linea che dovete prendere, per non rischiare di comprare il biglietto sbagliato.

Il biglietto giornaliero (per entrambe le compagnie costa 1000 yen). Un biglietto singolo costa 160 yen/320 yen a seconda della distanza che dovete percorrere: informatevi prima di farlo e non smarrite il biglietto che serve non solo per entrare alle piattaforme ma anche per uscire.

- Alzatevi abbastanza presto: in Giappone tutti i posti da visitare chiudono verso tra le 16 e le 17. Considerando che nelle grandi città come Tokyo e Kyoto si perde parecchio tempo negli spostamenti se iniziate tardi la giornata rischiate di vedere ben poco

  • 5027 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social