Capodanno a Francoforte sul Meno

Ciao a tutti,siamo Alberto e Valentina,e abbiamo deciso di scrivere del nostro viaggio a Francoforte nella speranza che possa essere di aiuto a qualcuno. Parto subito col dire che se sapete parlare bene l'inglese non avrete alcun problema, lo parlano ...

  • di vedetta2005
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Ciao a tutti,siamo Alberto e Valentina,e abbiamo deciso di scrivere del nostro viaggio a Francoforte nella speranza che possa essere di aiuto a qualcuno.

Parto subito col dire che se sapete parlare bene l'inglese non avrete alcun problema, lo parlano veramnete tutti...Noi purtroppo non siamo dei fenomeni e abbiamo avuto qualche difficolta' ma tutto sommato ce la simo cavata bene.

Siamo partiti il 27 dicembre dalla'aeroporto di Forlì...Volo RayanAir alla 12.45 con arrivo ad Hann alle 14...

Una volta arrivati ad Hann ci siamo recati alla fermata dell'autobus(si trova benissimo ci sono le indicazioni in aeroporto)a abbiamo fatto il biglietto,12€ a persona,per arrivare a Francoforte centro.

Una volta sul bus mettetevi comodi...Vi aspettano circa 2 ore di viaggio.

L'autobus ci ha lasciati in una piazzetta vicino alla stazione centrale e qui e iniziata la nostra avventura.

Come prima cosa ci siamo recati nel centro di informazioni turistiche che si trova in stazione,purtroppo non c'era nessuno che parlava italiano, ma con un po' di inglese e di spagono ce la siamo cavata,abbiamo comprato una cartina di Francoforte per 5€,piu' svariate piantine con le fermate e la tratte di tram e metro,ci siamo poi fatti spiegare che tram dovevamo prendere per raggiungere il nostro albergo e quindi siamo andati alla fermata che e' proprio davanti alla stazione.

Con l'aiuto di un nostro connazionale abbiamo fatto il biglietto in una di quelle macchinette automatiche e abbimo preso il tram.

La gente e' molto disponidile,hanno visto che eravamo un po' in difficoltà e ci hanno aiutati a trovare la fermata giusta.

Intorno alle 18 siamo arrivati in albergo,City Hotel Frankfurt,non e male,c'e poco posto per la colazione al mattino, ma e' molto vicino al centro,in meno di 5 minuti siete nella Zeil e poi bisogna anche adattarsi.

La sera del 27 siamo usciti per mangiare qualcosa molto velocemente e per farlo ci siamo recati proprio nella via con il maggior fatturato della Germania la Zeil...E' piena di negozi e centri commerciali...Una distesa di luci natalize e fiumi di persone che passeggiano...Durante la nostra vacanza vi siamo venuti diverse volte,e poi secondo noi si compra bene.

Una cosa di cui non vi dovete preoccupare e' il mangiare...Ad ogni angolo si trova quancosa...Panini con Wurstel in abbondanza,ma anche fast food, cinese,indiano...Di tutto.La prima sera ci siamo accontentati di un panino con la salsiccia a poi siamo tornati in albergo perche' eravamo veramente stanchi.

Venerdì 28 e' iniziato in nostro tour di Francoforte,siamo partiti la mattina sulle 10,dopo una abbondante colazione(dimenticatevi le cose dolci tipo paste ecc... Perche in Germania si mangia solo salato)e a piedi abbiamo seguito l'itinerario consigliato dalla guida che avevamo comprato in stazione, così abbiamo visitato prima la piazza dove si trova il Municipio e poi sempre li vicino anche il Duomo di Francoforte.La nostra passeggiata e' proseguita lungo il fiume Meno,anche se il 28 dicembre e' un po' freddino.In tarda mattinata siamo tornati nella piazza del comune,abbiamo visto la chiesa di San Paolo,che si trova nella piazza a fianco del comune e abbiamo mangiato in un fast food il Subway...Ce ne sono diversi a Francoforte e ti danno panini di 30 centimetri...Forse non vi sembrera' il massimo ma tutto sommato non sono male.

Nel pomeriggio siamo andati a vedere la chiesa di Santa Caterina e il vecchio posto di guardia che si trova davanti alla chiesa,oggi e' un bar,proseguendo per la Borsa di Francoforte,con le statue dell'Orso e del Toro, fino ad arrivare alla piazza dove si trova il vecchio teatro dell'opera...Il tutto "condito" da un panino con la salsiccia e da un bicchiere di vinbrule' caldo propio davanti alla borsa,gomito a gomito con tanti tedesconi

  • 20205 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social