Partenza il 4/4/2007 · Ritorno il 9/4/2007
Viaggiatori: in coppia · Spesa: Fino a 500 euro

Berlin Bratwurst '07

di Hizky & Hazky - pubblicato il

Siamo una coppia di Genova di 21 anni.L'aprile scorso abbiamo trascorso i giorni di Pasqua a Berlino e,raccontando la nostra esperienza speriamo di poter essere utili a qualche altro viaggiatore.Partenza da Pisa con la easy jet.Prenotando 2 mesi prima siamo riusciti ad acquistare un volo ad un prezzo convenientissimo : 80 euro a/r a testa.

Atterraggio all'aeroporto di Schònefeld, leggermente fuori Berlino, ma grazie a rapidi ed efficenti collegamenti alla capitale abbaimo raggiunto l'alloggio in 30 minuti. Prendendo l'autobus 171 siamo arrivati alla più vicina stazione metropolitana (U Rudow). E da lì il gioco è fatto.

A causa del periodo festivo non abbiamo trovato disponibilità negli ostelli economici, abbiamo quindi cercato un' alternativa. Senza molte aspettative digitando su google "camere berlino", ci sono apparse numerose possibilità. Abbiamo scelto una camera doppia con bagno condiviso con un'altra doppia, presso un parrucchiere gay super lampadato. La zona non centralissima ma a 2 passi dalla metro offre un buon punto di partenza per visitare l'intera città.

Costo di 50 euro per camera a notte. Buona la pulizia.

Tutto è relativamente economico, soprattutto se ci si allontana dal centro. Non ci soffermeremo sulle bellezze artistiche, che intanto tutti conoscono. Vi lasciamo il gusto della scoperta, c'è sempre qualcosa di interessante e personaggi eccentrici a cui chiedere qualche consiglio. Tutto il centro è bello e merita una visita. Solo un accenno al museo storico (Historisches museum), con un biglietto da 4 euro si possono visitare numerose sale dedicate alla storia tedesca. Consigliamo qualche specialità culinaria : sparsi per tutta la città si trovano banchetti affollatissimi dove si possono acquistare diversi wurst e la tipica Kartoffelsalat( insalata di patate).

La birra in periferia costa 2.50 euro a media, mentre nei posti più turistici ilprezzo si avvicina a quelli nostrani, tenendo in considerazione la migliore qualità. Stesso discorso per il cibo.

Imperdibile un locale molto ma molto particolare, il KLO ( letteralmente WC). Quando si entra si viene bagnati da un nebulizzatore ed un dj commenta tutti i nuovi arrivati. Le sedie sono delle tazze da gabinetto e, si possono bere birra e cocktails da provette per l'urina. Lungo la parete e sul soffitto, la tappezzeria è costituita da spazzolni per il wc e urinatoi. Se dopo tutto ciò avete ancora fame potete assaggiare i piccantissimi curry wùrste. Un pò fuori mano, molto kitch ma originale.

Per chi ama lo shopping la Kurfùrstendamm Strasse è imperdibile. Ovunque negozi, dagli onnipresenti H&M e Zara, a boutique lussuose.

Un ultimo consiglio : non dimenticatevi mai l' ombrello e una maglia in più.

Buona esplorazione e buoni bratwùrst a tutti

di Hizky & Hazky - pubblicato il
Parole chiave: