Baby trekking tra laghi e monti!

Con Azzurra e la sua famiglia di blogger per caso in Carnia e dintorni nel weekend 10/12 Luglio

 
Azzurra - babyTrekking
Sono Azzurra e fin da piccolissima ho iniziato ad amare le montagne, grazie ai miei nonni nati sulle meravigliose Dolomiti; mi è sempre piaciuto camminare tra le cime e fermarmi a guardare gli splendidi panorami che si possono ammirare soltanto solcando i sentieri, ma da quando sono mamma (di due piccoli terremoti di 20 mesi e 3 anni) questa passione ...

Sono Azzurra e fin da piccolissima ho iniziato ad amare le montagne, grazie ai miei nonni nati sulle meravigliose dolomiti; mi è sempre piaciuto camminare tra le cime e fermarmi a guardare gli splendidi panorami che si possono ammirare soltanto solcando i sentieri, ma da quando sono mamma (di due piccoli terremoti di 20 mesi e 3 anni) questa passione è diventata ancor più forte, perchè ho scoperto che non c’è cosa migliore che condividere le bellezze della natura con chi di più di prezioso abbiamo al mondo: i nostri bimbi! Ho deciso di creare il blog babytrekking.it per raccontare delle escursioni effettuate con miei pargoletti, e ispirare anche gli altri genitori a farlo: diventare mamma e papà non vuol dire dover rinunciare a fare ciò che ci piace, ma significa riuscire a conciliare le esigenze di grandi e piccini, per divertirsi tutti assieme!

Ho deciso di creare il blog babytrekking.it per raccontare delle escursioni effettuate con miei pargoletti, e ispirare anche gli altri genitori a farlo: diventare mamma e papà non vuol dire dover rinunciare a fare ciò che ci piace, ma significa riuscire a conciliare le esigenze di grandi e piccini, per divertirsi tutti assieme!

Per il nostro weekend tra le montagne del Tarvisiano e della Carnia, ho pensato di provare attività adatte ai bimbi piccini, come il mio di 20 mesi che mi accompagnerà, ma senza rinunciare anche a scoprire panorami e località che possano appagare anche i genitori: ecco quindi che passeggeremo lungo le rive dei laghi di Fusine e di Predil, ma non ci faremo mancare la visita alle miniere di quest’ultimo e l’ascesa al santuario dei Monti Lussari; entreremo nella casa delle farfalle a Bordano e ci specchieremo nelle acque del lago di Cavazzo, per poi incontrare da vicino gli animali in una fattoria didattica.

Abbiamo deciso di pernottare all’Hotel il Cervo di Tarvisio, facente parte del club di prodotto Family Montagna, che riunisce sotto la sua egida tutte quelle strutture che hanno fatto dell’accoglienza ai genitori con bimbi a seguito il loro fiore all’occhiello: potevamo perderci grandi sale tutte piene di giochi, menù ad hoc e piccole sorprese tutte studiate per rendere il soggiorno dei più piccoli davvero indimenticabile?

E se pioverà? Niente panico, non ci perdiamo mai d’animo; troveremo senz’altro un programma alternativo per divertirci comunque! (visto che le possibilità non mancano, anzi!).

Scopri queste e altre storie su Go Live FVG! »
  • 172 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social





Iniziativa finanziata nell’ambito della realizzazione del POR-FESR 2007/2013, Asse 3, Attività 3.2.b, linea d’intervento 1a)