Carcassonne e castelli catari e abbazie

Domenica 9 aprile partenza subito dopo le votazioni. Autostrada con pochissimo traffico fino a Villeneuve-Loubet alle spalle di Cagnes. Pernottamento all'hotel Formula 1 (della catena Accor Hotel). L'albergo è pulito ma non ha i servizi in camera per cui è ...

  • di stregatta_ts
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Domenica 9 aprile partenza subito dopo le votazioni. Autostrada con pochissimo traffico fino a Villeneuve-Loubet alle spalle di Cagnes. Pernottamento all'hotel Formula 1 (della catena Accor Hotel). L'albergo è pulito ma non ha i servizi in camera per cui è destinato a una clientela di passaggio, il costo è molto contenuto (euro 32 a stanza) ma io non lo consiglio.

Pomeriggio visita a St Paul de Vence bellissimo e caratteristico paesino.

Lunedì 10 aprile visita a Grasse e percorso verso Drauguignan su una statale molto bella e panoramica. Ripresa dell'autostrada fino a Carcassonne. Pernottamento per 4 notti in un albergo che consiglio della catena Inter-hotel (www.Inter-hotel.Fr) per la posizione (a 5 minuti dalla Citè), la pulizia, la gentilezza del personale. (costo 60 euro a stanza + 7 euro la colazione abbondante).

Carcassonne è stupenda soprattutto con le luci notturne anche se ovviamente turistica e il cibo è un po'...Turistico.

Martedì 11 aprile strada per Limoux. Rennes le Chateau, purtroppo la chiesa apre alle 11.30 quindi proseguiamo. Visitiamo il castello di Puilaurens (3,50 euro) uno dei cosiddetti nidi d'aquila con un sentiero poco faticoso (ma è meglio portarsi le scarpe adatte).

Poi proseguiamo per il castello di Queribus (4 euro) dove c'è un vento fortissimo e un sentiero non faticoso. Tornando indietro ci fermiamo alle Gorges de Galamus spettacolari gole visibili dall'alto. Decidiamo di ritornare a Rennes le Chateau. Visitiamo la Villa Bethania, la Torre Magdala e la chiesa (aperta a orari a partire dalle 11.30) così famosa. Il cimitero invece non si può visitare. Il tutto è in condizioni abbastanza fatiscenti.

Mercoledì 12 aprile sempre sulla strada per Limoux visita (ma solo il chiostro) all'Abbazia di St. Hilaire, poi visita all'Abbazia di St. Marseille sempre sulla strada, Abbazia di Alet-les Bains molto bella. Arrivati a Couiza visitiamo il castello d'Arques un castello in piano, molto particolare, poi quello di Villerouge_Thermenes dove paghi 7 euro ma non c'è l'audiovisivo in italiano. Senza audiovisito ci hanno fatto pagare la metà. É i castello forse meno vero con tanto di statue in cera e video. Infine facendo un percorso sempre per le strade statali che sono molto belle e immerse nella natura visita all'Abbazia di Lagrasse. Sera a Carcassonne.

Giovedì 13 aprile Strada per Limoux stavolta verso Ovest.Castello di Puivert (4 euro) molto carino dove hanno girato La Nona porta, sentiero tranquillo. Decidiamo di fare Il passo dell'Orso per stare in mezzo alla natura e a questi boschi stupendi. Mirepoix con un bellissimo centro medievale e una cattedrale di St. Maurice meravigliosa.

Venerdì partenza per Aigues Mortes cittadina fortificata turistica ma carina, pernottamento al Park Hotel (60 euro + 7 di colazione) dignitoso ma bisognoso di restauro, ottima posizione vicino alla cittadina. Pomeriggio visita al Parco Ornitologico della Camargue.

Sabato 15 aprile rientro con poco traffico.

Qualche consiglio...I castelli aprono tutti dopo le 10 per cui anche se siete mattinieri come me, è un problema...Le abbazie pure. Rennes le Chateau addirittura alle 11.30. Tutti i castelli sono a pagamento dai 3.50 in su. Esiste una carta Inter-site (4 euro) che fa 1 euro di sconto a castello e i bambini gratis, dipende quanti castelli volete vedere.

Le strade statali (segnate in verde, in blu sono le autostrade) sono molto belle e permettono di vedere una natura stupenda. Tutti i castelli hanno depliants, brochures, libri e quant'altro anche in italiano. Per avere una carta stradale dettagliata della zona (molto utile) vi consiglio di acquistarle in qualsiasi autogrill francese E' ancora un posto poco turistico (a parte Carcassonne)senz'altro consigliabile.

  • 7794 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social