Corsica: spiagge ma non solo

Come avviene ormai da anni, una volta individuata una meta per le vacanze, prendo spunti e consigli da chi c’è già stato ed ha pubblicato un racconto del proprio viaggio in rete. Quando ho cercato “Corsica” ho trovato una serie ...

  • di iaronob
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Come avviene ormai da anni, una volta individuata una meta per le vacanze, prendo spunti e consigli da chi c’è già stato ed ha pubblicato un racconto del proprio viaggio in rete.

Quando ho cercato “Corsica” ho trovato una serie di diari di viaggio che riportavano tutti, più o meno letteralmente, la frase “una montagna in mezzo al mare”.

Ho dato a questa frase un significato paesaggistico ma dopo due settimane in giro per la Corsica, ho potuto constatare come questa affermazione fosse costante e reale. In Corsica tutto sa di montagna, ci sono montagne alte oltre 2000 metri con parchi naturali dove fare escursioni e sentieri per il trekking; le strade sono di montagna, tortuose e con strapiombi; il cibo è quello classico di montagna con salumi, cinghiale, formaggi e castagne e la prevalenza dei paesi è in montagna, con l’unica ma determinante differenza che a valle non c’è un fiume, ma il mare con magnifiche insenature ai bordi delle quali sorgono più o meno piccoli complessi residenziali, che danno vita alle marine dei comuni montani. Le uniche eccezioni sono date dalle città più grandi o famose della Corsica, come Calvi, Bonifacio, Aiaccio e Bastia, che si trovano sul mare, ognuna con una propria personalità e comunque con una cittadella antica in cima ad una rocca.

In tutta questa montagna comunque, il nostro scopo era di passare 15 giorni al mare consapevoli del fatto che come noi altre migliaia di persone nelle due settimane centrali di Agosto si sarebbero arrostite su quelle stupende spiagge. Ok, alle 6 della mattina del 6 Agosto partiamo da Bologna per Livorno e non troviamo traffico, tanto che arriviamo tra i primi all’imbarco e alle 10,00 puntuali, si parte. Per la prima settimana di soggiorno abbiamo scelto la costa di Nord Ovest prenotando una villetta per 6 (siamo 4 adulti e 2 bimbi) tramite internet sul sito www.Homeholidays.Com . La villa è bellissima, moderna completamente attrezzata e si trova in una zona residenziale sopra la baia di Sant’Ambroggio a pochi km da Algaiola a metà strada tra Calvi e Ile Rousse.

Per la seconda settimana abbiamo prenotato una villetta tramite il sito www.Abritel.Com a San Cipriano, a 15 km da Portovecchio per visitare la zona Sud Est.

Entrambe le posizioni si sono rivelate perfette per escursioni di una giornata ma ci accorgiamo che è vero quello che dicono tutti e cioè che in Corsica NON si percorrono più di 30 km l’ora e aggiungo: “qualunque sia il tipo di strada”, pertanto questo, ed il tempo meteorologico ci hanno costretto ad una leggera variazione del nostro programma.

Non ci siamo comunque fatti mancare le spiagge che, con qualche accorgimento, siamo riusciti a goderci nonostante il periodo.

Spiagge a Nord Ovest.: La Marina di sant’Ambroggio (nel comune di Lumio – a monte) ha, a destra del porticciolo, una bella spiaggia di sabbia adatta ai bambini, con scogli arrotondati dai quali i bimbi si tuffavano per ore ed ore. A sinistra del porticciolo c’è una piccola spiaggetta anch’essa di sabbia, molto più tranquilla.

Algaiola ha una spiaggia simile a quella precedente, molto frequentata e quindi da evitare nelle ore centrali della giornata.

Punta Spano è una zona che si trova alle spalle di Sant’Ambroggio e guarda verso l’esterno in direzione di Calvi. E’ molto tortuosa e selvaggia e per questo meno frequentata, con parecchi scogli intervallati da minuscole spiaggette ed è l’ideale per una camminata costeggiando il mare, per ammirare panorami mozzafiato e poi godere di un bagno ristoratore in qualche caletta. Alcune di queste sono abbastanza grandi da avere la possibilità di entrare in acqua dolcemente ma bisogna arrivare presto perché sono le prime che vengono occupate dalle famiglie con i bambini

  • 18523 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social