Parigi in due giorni

Premetto che ho pianificato il nostro viaggio a Parigi nel mese di maggio, per partire ad ottobre e precisamente il 14 ottobre. Io e il mio ragazzo il giorno 15 festeggiavamo il nostro secondo anno insieme.Direi che ottobre non è ...

  • di Isabella Diana 2
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Premetto che ho pianificato il nostro viaggio a Parigi nel mese di maggio, per partire ad ottobre e precisamente il 14 ottobre.

Io e il mio ragazzo il giorno 15 festeggiavamo il nostro secondo anno insieme.Direi che ottobre non è il mese ideale per Parigi ma solo a livello meteorologico. Contrariamente a quello che pensavamo abbiamo avuto due giorni di sole e temperatura di 24 gradi!! Parigi è senza dubbio la città ideale per fare un week end romantico e vi assicuro che in due gioni, anzi un giorno e mezzo si possono vedere le cose principali di questa città. Abbiamo prenotato il volo con Easyjet, ottimi aerei, personale gentile ed aeroporto di Orly,vicino e comodo come spostamenti.

Abbiamo preso l'aereo a Milano Linate alle ore 13.00, siamo atterrati a Parigi alle 14.25 in perfetto orario. Usciti dall'aeroporto abbiamo preso l'Orlybus che dopo 20 minuti ca. È arrivato alla fermata di DENFERT-ROCHEREAU. Di fronte alla fermata dell'autobus abbiamo preso la metro, molto efficente e siamo arrivati al nostro hotel, il Plessis in zona Republique.

Lo consigliamo xchè non ha costi eccessivi ed è ben collegato con la metro oltre ad avere un supermercato nella strada trasversale, un panettiere ed un infinità di ristorantini etnici molto buoni ed economici. Appena arrivati in hotel ci siamo sistemati e usciti subito per andare a vedere Montmartre. La mattina seguente sveglia alle 8 e direzione Notre Dame, dopo la chiesa abbiamo visitato la Sainte Chapelle e di seguito preso l'autobus per andare al Louvre. Dopo la visita al museo ci siamo fermati da Mc Donalds in Rue de Rivoli e proseguito a piedi fino all'arco di trionfo. La passeggiata è un po' lunga ma ne vale la pena. Gli champs elisées sono un'incanto e con la giornata che abbiamo trovato noi sono stati un ricordo bellissimo. Appena arrivati all'arco di trionfo abbiamo preso un autobus in Avenue Marceau che ci ha portato in Place de L'Alma.Scesi dall'autobus abbiamo attraversato il famoso ponte e abbiamo preso il romantico Bateau Mouches...Non costa molto €. 7,00 per un bel giro. Dopo un ora di crociera sulla Senna siamo andati a piedi alla Tour Eiffel che dista ca. 15 minuti. Siamo saliti fino alla punta e ne vale la pena anche se costa €. 10,70 ma lo spettacolo li vale tutti.

Questa è la fine della nostra visita a Parigi infatti la domenica mattina ci siamo preparati perchè il nostro volo era alle 13.20.

Ho organizzato tutto da sola con fermate metro e autobus molto precise,non ci si può perdere assolutamente.

Ho trovato tutto il necessario sia su questo sito ma anche su www.Massimilianomugnaini.It e vedere la sezione su Parigi.

Consiglio a tutti questa città perde rimane dentro di noi e il desiderio di tornarci diventa un pensiero fisso.

Buon viaggio a tutti!!!

  • 18297 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social