La Francia da scoprire, oltre Parigi

Meraviglie naturali, atmosfera, arte e storia... i consigli di viaggio della GPC

I Paesi Baschi e il loro entroterra, da scoprire magari assistendo ad una partita di pelota. Il Périgord coi suoi villaggi e castelli che sembrano usciti da un libro di fiabe. Consiglio speciale: l’automobile qui è indispensabile.

Annecy, una città romanticissima sulle sponde del lago e circondata dai monti. Da visitare con la vostra dolce metà. Scoprire i vulcani dell'Auvergne a piedi, in Mountain bike, a cavallo o (e concediamoci una follia) in mongolfiera. Pedalare lungo la Loira alla scoperta dei suoi celebri castelli. Visitare i mercatini di Natale in Alsazia. Immergersi nell'atmosfera festiva e conviviale di Lille, e mangiare come uno Ch'ti in una delle numerose trattorie locali dette "estaminet".

Consigli speciali

Non programmate visite ai musei il martedì perché è giorno di chiusura. Se entrate in un negozio o se chiedete informazioni ad un passante, ricordatevi di recitare la formula magica "Bonjour Madame o Bonjour Monsieur, s’il vous plaît…" e poi formulate la vostra richiesta. I francesi sono più formali di noi italiani e ci tengono a queste dimostrazioni (o ostentazioni) di cortesia...

Eva Noric

Guidapercaso della Costa Azzurra e delle regioni Périgord e Dordogna

Parole chiave
,
  • 2786 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social