Un viaggio tra città, laghi e fiumi

Da Strasburgo alla Foresta Nera, passando per le cascate del Reno

  • di raffa13
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: 3
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Siamo partiti dalla Valle d'Aosta dove abbiamo soggiornato per cinque giorni in Val d'Ayas! Poi abbiamo attraversato il tunnel del Gran San Bernardo, poi le autostrade svizzere, il casino di Basilea e alla fine siamo arrivati alla nostra prima meta, Strasburgo in Francia.

Vi consigliamo di andare subito all'Ufficio Informazioni in piazza della Cattedrale per fare lo Strasbourg Pass, questo vi servirà per accedere a numerosi musei ed avere degli sconti. Non perdetevi il giro in battello sul'Inn perché è splendido. Poi vi consigliamo di andare a vedere il museo della città di Strasburgo, molto piacevole e interattivo anche per i vostri bambini. Salite sul tetto della cattedrale, ci sono molti scalini ma ne vale la pena. Noi abbiamo girato tutta Strasburgo a piedi andando a vedere anche il museo per bambini, il parco dove potrete vedere le cicogne, poi il quartiere europeo dove ha sede il Parlamento Europeo.

Riguardo al mangiare non perdetevi le Flams. Noi vi consigliamo di andare a mangiare da Flams, lì troverete la formula all you can eat! Davvero speciali questi flams! Non perdetevi, inoltre, dalle ore 22 alle 24 (spettacolo con inizio ogni mezz'ora) lo spettacolo di suoni e luci sulla facciata laterale della cattedrale di Strasburgo!

Dopo Strasburgo ci siamo diretti a Triberg, nel cuore della Foresta Nera, patria degli orologi a cucù e dove potrete vedere le cascate più alte della Germania. Noi abbiamo soggiornato presso l'hotel Ketterer proprio davanti le cascate! Ottima la location e ottima anche la pasticceria e ristorante dell'hotel. Da Triberg potrete muovervi per vedere la Foresta nera fino al Lago Titisee, agli orologi a cucù, il museo all'aperto della Foresta Nera!

Dopo Triberg, in bassa Foresta Nera, non perdete la visita di Friburgo, i vostri bambini si divertiranno moltissimo (mi raccomando comprate una barchetta o una paperella) per farla andare/navigare nei "bachle" ovvero i canaletti d'acqua che scorrono lateralmente alle strade. Molto interessante da vedere a Friburgo la zona universitaria, il centro storico ed il giardino giapponese nel parco un po' fuori il centro storico. Successivamente a Friburgo siamo andati alle cascate del Reno! Splendide cascate. Non perdetevi il battello n°1 per andare al centro delle cascate, con lo scoglio al centro. Molto bello e irresistibile lo spettacolo della cascata!

Prima di rientrare in Italia, se avete ancora tempo, fermatevi in Svizzera, sul Lago dei Qauttro Cantoni, in particolare da Seelisberg, dove abbiamo alloggiato. Godrete di una vista splendida del lago. Ottimo hotel e ristorante a Seelisberg, ideale per famiglie con bambini. Vi consigliamo l'Hotel Tell. Un viaggio quindi vario, vedendo panorami fantastici, città splendide e gustando ottimo cibo!

  • 9432 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social