Obiettivo: BRETAGNA....!?

6 Agosto 2005 , il mio viaggio inizia così con la penna che scrive della Europa s.p.a.(azienda per cui lavoro),indecisa se buttarla in segno di inizio ufficiale della vacanza…o sfruttarla in segno di disprezzo; e con l’eurostar per Roma/Roberto che ...

  • di emanuela
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

6 Agosto 2005 , il mio viaggio inizia così con la penna che scrive della Europa s.P.A.(azienda per cui lavoro),indecisa se buttarla in segno di inizio ufficiale della vacanza...O sfruttarla in segno di disprezzo; e con l’eurostar per Roma/Roberto che annuncia circa 30 minuti di ritardo.

Il mio pensiero va’ verso la Francia e per ora solo quello perché non idea di quando il corpo potrà raggiungerlo...Si concorderà all’arrivo, col compagno d’avventura.

7 Agosto ore 11.14 tra urla graffi e strepitii vari ,iniziati ieri quando all’uscita del treno,come al solito e nonostante raccomandazioni petulanti,Roberto non c’era e ,da sola ho caricato 50 kg di valige su un carrello introvabile... ,in quest’orario da pazzi criminali suicidi...Stiamo partendo... Domanda : “quando torneremo,staremo ancora insieme ??” p.S. Siamo già senza gasolio pps e non siamo usciti da Roma Km 33375 inizio da casa.

Ore 14.04 Dopo la sosta per un caffe’ci avviciniamo a Firenze con l’unplugged di Alanis nello stereo...

Altra sosta per nutrirci poi Nizza (ore 20.00)...Che schifo,non ci piace,sembra Rimini...Ok,il mare è bello,azzurro proprio come recita il suo nome..,ma, per favore, tutti quegli alberghi... Niente ,malgrado la stanchezza scappiamo da questa jungla del lusso e ci rifugiamo ad Antibes.

Bella botta di culo!...Bellissima.

Pernottiamo in un ostello consigliato dalla Lonely planet ...E qui la mia allergia trova sfogo.

Assediati dai bambini di una gita ,dormiamo poco e male nel chiasso sfrenato...Li malediciamo, ma non c’è verso di cercare e trovare altro.E’ il periodo di fuoco.In fondo non e’ male, a parte il sonno ,con il suo giardino fiorito affacciato sul mare e le panche di legno in pole position...E comunque vogliamo andar via presto di qui...Preferiamo arrivare prima in Bretagna.

Antibes: paesino tipico mediterraneo,turistico,mura,bancarelle,ristoranti...Molto carino ,abbiamo mangiato le gallettes + 2 bicchieri di sidro e 2 di vino rose’: 23 euro Martedì 9 Siamo ancora ad Antibes,l’ostello che ci ospita e’ in un ottimo punto a favore dei nostri giri e del nostro mare.Abbiamo “italianeggiato” con il nostro ombrellone tra le spiagge di Juan le pen (che non ci sono piaciute,il mare non e’ un granché e sono troppo affollate,però è il posto ideale per uscire di notte se cerchi movimento) e quelle piu’ vicine di La Garoupe,rocciose insenature isolate e dal mare cristallino,barche ormeggiate,ville meravigliose nel verde,insediamento umano che lascia le sue logore tracce tra gli scogli...Nel complesso un’oasi di pace.

Ieri sera abbiamo mangiato le famose cozze marinate servite con le patatine fritte...Vino..Ovviamente...Proprio nel centro di Antibes per soli 41,50 euro(anche 2 dessert) Ps. Visto Cannes di giorno...E lo stralusso mi ha infastidito... Abbiamo fatto qualche foto alle impronte dei vips sul palazzo dei congressi,che peraltro sembra un bunker...Stona con tutto il resto.Certi posti sono completamenti diversi quando li vedi spogliati dello sbrilluccichio televisivo .

Mercoledì10 partiamo di mattina, non sappiamo per dove ma più o meno Provenza.

Ci perdiamo in un paesino un po’ tetro e qui nel tourist office ci consigliano(o meglio,la tipa consiglia molto eloquentemente e gentilmente a Rob.Mentre io aspetto ignara in macchina...) di andare a Cassis.

Nei miei pensieri l’idea che quel consiglio non sarà tanto esclusivo e che quindi trovare posto...

Così dopo una breve visita in questo paesino delizioso quanto inondato di gente e dopo un’estenuante ricerca del letto o della piazzola ...Anche nelle vicinanze...A mani vuote torniamo in macchina,si riparte,si vedrà

  • 1212 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social