Corsica del sud favolosa

Il nostro viaggio inizia il 05 Agosto in tarda serata. Abbiamo prenotato la nave Genova-Bastia (Moby Wonder) via internet ed è comodissimo. Unica partenza giornaliera ore 9.00 con arrivo a Bastia alle 13.30. Arrivo a Bastia in perfetto orario. Cartina ...

  • di Raffaella Ferrari
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Il nostro viaggio inizia il 05 Agosto in tarda serata. Abbiamo prenotato la nave Genova-Bastia (Moby Wonder) via internet ed è comodissimo. Unica partenza giornaliera ore 9.00 con arrivo a Bastia alle 13.30. Arrivo a Bastia in perfetto orario.

Cartina stradale in mano e via verso il sud. Da Bastia a Portovecchio ci sono 150 Km. Tempo di percorrenza circa 3 ore. La strada principale è in buono stato, ci sono lunghi tratti diritti il panorama spazia da ampi vigneti, a pecore, mucche e capre al pascolo, alle colline e montagne sul lato destro. Il nostro residence si trova a Cala Rossa (dieci minuti di auto prima di Portovecchio) si chiama “Fiori di Cala Rossa” i monolocali sono spaziosi, ordinati e attrezzati di tutto l’indispensabile (non male il rapporto qualità prezzo).

Lungo le strade si trovano tanti grandi chioschi che vendono frutta, verdura, vino, prodotti corsi e un po’ di generi alimentari; SONO CARISSIMI; una bottiglia di acqua da 1,5 lt. Costa € 2,00 invece al supermercato la stessa costa € 0,75; anche tutto il resto è VERAMENTE TROPPO CARO (state alla larga). I prodotti tipici corsi li trovate tutti ai centri commerciali di Portovecchio (HIPERU e GEANT) molto ben forniti di ogni cosa.

Il centro storico di PORTOVECCHIO è veramente delizioso con la sua piazza, i suoi negozi caratteristici, le viuzze in sasso, le scalinate (a piedi dal porto si trovano di quelle salite veramente in piedi da far venire il fiatone), i tanti ristorantini molto invitanti. Noi siamo stati a mangiare pesce al ristorante LES JARDIN DE LA PARESSE vicino alla porta Genovese; vista panoramica su tutto il porto molto romantico e completamente all’aperto su due balconate verdi. (pesce buono, prezzi abbordabili; buone le cozze alla crema di funghi dal gusto molto gradevole e delicato).

Dopo cena vi consigliamo il SHANKABAR nella piazza di Portovecchio che fa ottimi cocktail accompagnati da una splendida musica lounge, house. Ottimo davvero. Oppure il PATIO situato a destra della piazza bella gente di tendenza ma fin troppo caotico. Le spiagge sono tutte libere (solo una piccola parte è attrezzata con lettini e ombrelloni a pagamento).

RONDINARA: una splendida piscina con fondale basso e sabbia finissima. Il giorno in cui siamo stati noi, l’acqua era freddissima, ci si bagnava solo le gambe, in pochi osavano fare il bagno.

PALOMBAGGIA: sabbia finissima bianca con ampia pineta alle spalle bellissima; parte di spiaggia attrezzata per sub e noleggio moto ad acqua; parcheggio auto in parte gratuito il resto a pagamento.

SANTA GIULIA: una baia semplicemente fantastica con acqua cristallina; consigliamo di andare sul lato destro che è un po’ meno affollato.

PINARELLU: sabbia bianca fine, acqua splendida un po’ meno frequentata delle altre: merita un giro.

FIGARI: baie splendide e selvagge. Si arriva al paesino Pianottoli-Caldarello e si segue per i campeggi e il mare. Merita una visita.

GOLFO DI SANTA MANZA: spiaggette lungo la strada molto tranquille e frequentate in particolare dai surfisti.

ISOLA DI LAVEZZI: assolutamente da NON PERDERE. Riserva naturale si visita in un’oretta circa (a piedi) tante calette splendide, consigliato snorkeling; scogli di granito levigati da vento ed acqua fantastici da fotografare in ogni angolo. Noi l’abbiamo raggiunta con una gita in barca da Portovecchio ma si può arrivare più facilmente da Bonifacio.

Oltre alle spiagge da vedere: BONIFACIO: assolutamente da NON PERDERE. Fascino unico, arroccato su un promontorio è spettacolare; colori e contrasti unici. Visita alla CITTA’ ALTA con vie e viuzze caratteristiche. Si può parcheggiare tranquillamente nella città alta altrimenti alla marina e salire a piedi

  • 37859 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social