Normandia e bretagna

Il nostro viaggio in Normandia e Bretagna aveva lo scoppo di fare un viaggio con i nostri parenti più cari e siamo partiti in sette da Treviso con destinazione Parigi Beauvais..abbiamo cercato una destinazione che potesse corripondere a tutte le ...

  • di gridou
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Il nostro viaggio in Normandia e Bretagna aveva lo scoppo di fare un viaggio con i nostri parenti più cari e siamo partiti in sette da Treviso con destinazione Parigi Beauvais..Abbiamo cercato una destinazione che potesse corripondere a tutte le esigenze e abbiamo ritenuto che la Normandiala metà ideale...Offre un clima gradevole, non molto distante e conviene anche a personne che hanno problemi a caminare troppo..

Avevamo prenotato il volo da qualche mese, l'alloggio per i nostri parenti e zii mentre i più "giovanni" alloggiavano in hotel. Siamo partiti dall'aeroporto di treviso che è molto piccolo e siamo rimasti sbalorditi dal fatto che siamo partiti con 20 minuti di anticipo...Conoscendo il famoso ritardo della RYAN AIR questo era già un piccolo miracolo.. La Ryan Air è un istituzione da studiare...Ogni volta che prendo un volo con loro posso ammirare l'ingenuosità di chi la gestisce...Sui voli ora oltre che a vendere patatine, panini e profumi vari vendono i gratta e vinci Ryan air...! E vi posso garantire che quasi tutto l'aereo ha comprato qualche schede.. Il vlo è stato piacevoloe, siamo arrivati in un attimo a Beauvais dove ci aspettavano l nostre due macchine noleggiate...La nostra prima destinazion era DIEPPE...Porto della Normandia dove il vento è di casa...È una cittadina molto caratteristica dove i pescatori sono ancora numerosi e rumorosi di notte (amano ritrovarsi al bar)...I gabbiani sono i veri padroni della città sono ovunque e a tutte le ore (la notte non dormono)...Finalmente eravamo vicino alla Manica... Ha dei colori magnifici e un rumore che non si dimentica...Dieppe è famosa anche per gli aquiloni in quanto il vento che c'è è ottimale...Ogni due anni si radunano migliaia di personne per assistere al raduno internazionale di Acquiloni...Anche il castello di Dieppe merita una visita: all'interno si trova il museo dell'Avorio..In passato Dieppe era nota in tutta l'Europa per la lavorazione dell'Avorio...Si trovavano oltre 300 lavoratori e i cimelli che sono rimasti sono meravigliosi...Piccoli quadri bianchi che riproducono le scene di vita quotidiana, ventaglie, pianofroti in miniatura, bauletti...Veramente impressionanti..! Se siete nei paraggi un buon locale di livello elevato per gustare pesce è "La marmite dieppoise"...Molto curato..

Abbiamo sempre alloggiato in una catena alberghiera che si chiama ETAP HOTEL: costa poco (a Dieppe 40 euro in due per camera), i bambini fino a 12 anni non pagano (anche se sono in 2), le camere sono tutte uguali ma tutte pulite...Vale la pena rendere nota di questa catena alberghiera.

Il primo giono lo abbiamo dedicato a curiosare lungo il mercato di DIEPPE (il sabato è molto grande), a stupirci per il costo ridotissimo di certi pesci e crostacei...Il pomeriggio siamo andati a ETRETAT..È una cittadina sempre lungo la costa: la sua particolarità è la sua scoliera a forma di elefante...Molto bella..Abbiamo mangiato sui sassi di fronte al mare...L'indomani siamo partiti per visitare HONFLEUR un gioiellino della Normandia...Per arrivarci abbiamo passato il ponte di Normandie che è molto impressionante ma molto costoso: 5 euro a tratta solo per passare il ponte ! Honfleur è un piccolo porto tenuto benissimo con le case tipiche della normandia tutte molto belle...Ci si trova moltissime gallerie d'arte che valgono una deviazione...Durante tutto il nostro viaggio abbiamo notato che sensibilità della zona all'arte e all'antiquariato...Honfleur possiede una catedrale fatta tutta di legno in quanto a l'epoca delle invasioni il legno era un materiale poco costoso e pertanto anche se veniva distrutta era facile ricostruirla.

  • 1588 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social