Francia del sud est

Siamo stati parecchi volte in provenza e costa azzurra, anche per studio avendo la mia ragazza fatto la tesi a nizza, e ancor'oggi ci andiamo un paio di volte l'anno a trovare gli amici. vi elenchermo qua alcuni dei posti ...

  • di Paolo Motta
    pubblicato il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 
Annunci Google

Siamo stati parecchi volte in provenza e costa azzurra, anche per studio avendo la mia ragazza fatto la tesi a nizza, e ancor'oggi ci andiamo un paio di volte l'anno a trovare gli amici.

Vi elenchermo qua alcuni dei posti piu' belli che abbiamo visto in questi dieci anni.

Vi sconsiglio di andarci ad agosto, sia per il caldo, sia per la massa di turisti.

NIZZA: vale una visita di un paio di giorni, per i suoi bei musei, per la splendida vieux nice, e per il maltenuto sito archeologico nella periferia nord. Ultimamente dei miei amici che ci abitano mi hanno riferito che è diventata una città con seri problemi di delinquenza.

ANTIBES: il centro è molto bello e ben tenuto, c'è un bel museo su picasso, fuori dalla stagione turistica è un posto gradevolissimo (ci abbiamo abitato per 8 mesi).

AIX EN PROVENCE: splendida città con decine di fontane, una zona centrale veramente monumentale e centinaia di ristoranti di tutte le cucine del mondo (favolosi quelli vietnamiti).

AIGUES MORTES: è in camargue, una città fortificata, molto caratteristica, che ha mantenuto la pianta costruttiva originale. Molto bella, ma caldissima d'estate.

LES SAINT MARIES DE LA MER: il paese è minuscolo, medievale,ma è l'uinco abitato alle bocche del rodano, sul fondo della camargue, in mezzo a paludi, miliardi di zanzare, e a luglio e agosto a decine di migliaia di campeggiatori, quasi tutti giovanissimi.

Meglio andarci la settimana del raduno dei rom di tutta europa che arrivano qua a venerare maria maddalena, la loro protettrice, credo sia la prima settimana di maggio.

LES GORGES DU VERDON: si tratta di due canyon spettacolari che arrivano in alcuni punti ad una profondità di 800 m. Una stradina li costeggi entrambi.

I due canyon si uniscono a fondo valle e si gettano nel lago di st. Croix; nel bel villaggietto dallo stesso nome ci sono pensioni e ristoranti, e sopratutto il lago e vicinissimo ed è pulito e proibito ai natanti a motore. Sul villaggio, arrocato tra due speroni rocciosi è tesa una catena con al centro una croce, che si dice sia un ex voto di un crociato tornato dalla terra santa.

FONTAINE DE VAUCLUSE: e un bel paese sui monti a circa 1,30 da antibes; qui visse il petrarca per parecchi anni; il nome del paese deriva da una sorgente d'acqua posta sotto un monte a picco per centinaia di metri, più a valle si può anche fare un bagno.

MARSIGLIA: una città che si ama o si odia. Ha la stessa vitalità , follia, traffico, di napoli o palermo, senza averne i monumenti, sono molto più belli i dintorni verso la costa azzurra.

ST.TROPEZ: niente di eccezionale, una cittadina con un traffico che in estate diventata da metropoli, un centro ben tenuto, negozi e poco di interessante. Piena di finti ricchi e veri ricchi.

A qualche km. Ci sono delle spiaggie graziose: pampelonne e tahiti.

LA RAMATUELLE: a pochi km. Da st.Tropez, arroccata su una collina e costruita tutta intorno ad una strada a spirale che sale fino alla cima. Un posto magico, dove si sono trasfeiti a vivere molti pittori e scrittori.

ST.MAXIME, ST.RAPHAEL: posti identici a st.Tropez, dove ci si va per farsi vedere. Paesini graziosi, traffico estivo, decine di migliaia di italiani.

GRASSE: bel villaggio provenzale vicino a nord di nizza, molto caratteristico.

L'ARDECHE:splendido fiume tra i monti a nord di avignone, ci si puo fare canoa fluviale discendendo il fiume per 2/3 giorni.Una natura splendida.

VAISON LE ROMAINE: un altro villaggio medievale con i più grandi resti romanici di francia e delle splendide chiesette GORDE: altro splendido paese medievale.

ROUSSILLION: ennesimo bel villaggio medievale a pochi metri dalle cave e miniere romane del colore ocra di roussillion,un posto incredibile assolutamente da non perdere. Non andateci se piove! LES HILES DE HYERS:sono tre isolotti di cui due visitabili. Port cros è parco nazionale marino, disabitato e con una fauna marina da far invidi ai tropici, vi si possono fare delle immersioni splendide.

Porquerolles è l'altra isola , più grossa e molto turistica, con belle spiaggie.

Nella stessa zona di gorde si trova una meravigliosa abazia medievale circondata da campi di lavanda sul fondo di una valle.

Ci sono poi altre centinaia di splendidi villagi. Provate con questo sito: http://www.Nelik.It/Link/LinkEU/linkturiF.Htm ciao paolo - milano

Annunci Google
  • 19819 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social