Viaggio nel Sud della Francia

Viaggio in Francia 5 settembre-9 settembre 2004 Salve! Questa è una breve relazione del Viaggio in Francia fatto da me, Francesca, Arianna e Giogio' (il figlio di Gabriella).La destinazione era Avignone in Provenza.Qui avevo prenotato tramite il sito http://www.francehotelreservation.com/ un ...

  • di Gianfranco Bruno
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in gruppo
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 
Annunci Google

Viaggio in Francia 5 settembre-9 settembre 2004 Salve! Questa è una breve relazione del Viaggio in Francia fatto da me, Francesca, Arianna e Giogio' (il figlio di Gabriella).La destinazione era Avignone in Provenza.Qui avevo prenotato tramite il sito http://www.Francehotelreservation.Com/ un albergo in centro per 2 notti ma subito è stato proposto un altro della catena Best Western da loro perchè il Saint Roch era pieno.

-------------------------------- BEST WESTERN LE LAVARIN 1715, chemin du Lavarin Sud 84000 AVIGNON -------------------------------- Data di arrivo : 5/09/2004 --> data di partenza : 7/09/2004 Notti : 2 - Camera : 2 X Twin Prezzo di una camera : 87 Euros/camera/notte L'importo totale : 348 Euros Tasse e servizio : 36,4 Euros Numero di riferimento : RS7009467 Numero clienti : 383953 Purtroppo con il sistema di prenotazione Via Internet c'è un addebito di quasi il 10%.

5 settembre 2004 Partiamo alle 9.30 di domenica, giornata propizia perchè non c'è il traffico pesante.Arriviamo ad Avignone verso le 18.30 per un totale di 9 ore comprese due soste in autostrada.I Km previsti sul famoso sito della Michelin sono stati quasi 990.Le autostrade francesi sono in genere a 3 corsie ma molto care:è un continuo pagare da 2 a 10 euro! Uno dei divertimenti del viaggio consiste nel trovare l'albergo che si trovava a 6 km dal centro storico di Avignone.Come nel film di Verdone lancio la scommessa a chi trovava prima l'albergo! Con una cartina approssimativa e chiedendo alla fine in giro troviamo l'albergo.Esso è in un bel parco con un platano secolare e piscina.E' sempre chiuso da un cancello.Pertanto si riceve un codice segreto per potere rientrare la notte.Si puo' anche cenare a 17 euro o meno.Per un incredibile disguido invece di 2 camere ne riceviamo solo una (avevamo prenotato due notti e due camere ).Ergo io dormo per terra (sopra 3 strati di coperte pesanti trovate in camera) perchè i posti letto erano 3.Dormito pero' magnificamente!Si cena in albergo.

6 settembre 2004 Visita di Avignone la famosa città dei papi circondata dalle mura.Lasciamo la macchina entro le mura in parcheggio a pagamento e ci rechiamo verso il palazzo dei papi.Si passa per la strada principale Rue de La repubblique, si giunge alla bella Piazza dell'Orologio dove c'è il comune con una giostra per bambini e si arriva alla Piazza dominata sulla destra dal famoso Palazzo dei papi che è uno dei dieci monumenti piu' visitati in Francia.Visita del Palazzo con le preziose audioguide in italiano.Il Palazzo è alquanto spoglio all'interno.Ci vissero 7 papi e 2 antipapi.Nel 1300 da queste parti visse anche Francesco Petrarca (in città c'è Licèe Petrarque ) che conobbe proprio in provenza la famosa Laura.Da qui è d'obbligoa andare verso il fiume Rodano dove c'è il ponte tronco di Saint benezet quello della famosa canzone.Le acque del rodano sono veramente placide mai visto un fiume cosi' tranquillo.Fa molto caldo sopra 30°C siamo nel Midi francese.

Dove aver vagato per la bella cittadina e fatto acquisti compriamo dei panini e ce li mangiamo in un parco cittadino.Promettiamo ai bambini il bagno in piscina ma prima dobbiamo fare un'altra visita.Ripresa la macchina ci dirigiamo verso sud per vedere Le Baux en provence una delle meraviglie di Francia.E' un sito bellissimo al livello di Mont saint Michel.Passiamo da una strada di montagna che pare nella antichità fosse molto famosa.A destra le rovine della città romana di Glanum.Il paesaggio è tipicamente mediterraneo con tanti pini.Le Baux è una specie di rocca Calascio elevata alla 100.Sorge sopra uno sperone roccioso il resto di un imponente castello.Quando si arriva non si distingue la roccia dalle pareti del castello.Si sale, si parcheggia e si va verso il bellissimo villaggio che sta sotto lo sperone pieno di negozietti.Fa molto caldo, ci sono migliaia di turisti.Io salgo al castello dopo aver pagato il biglietto e preso l'audioguida preziosa (basta digitare il numero della attrazione, la cantilena si puo' fermare quando si vuole, tornare indietro , passare a un altro numero ecc.).Incomparabile spettacolo sul Sud della Francia fino alla Camargue e al mare, mentro dal lato Nord c'è la cosidetta Valle dell'Inferno con pareti rocciose a strapiombo .Salire sui resti del Castello è pericoloso, la scala è ripida e attraversata da una scanalatura per il passaggio delle acque.Alla corte dei Baux nacque la cultura provenzale o dei poemi amorosi ecc. Ecc

Annunci Google
  • 16511 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social