Parigi val bene una messa

Ciao a tutti, sono ancora qui per raccontarvi il nostro soggiorno a Parigi. Partenza il 13/08/08 da Ancona in 4, io (Alessio), Barbara, Vinicio e Silvana, poi a Orio al Serio ore 6.30 destinazione Beauvois con Ryanair. Viaggio tranquillo senza ...

  • di alelua2008
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Ciao a tutti, sono ancora qui per raccontarvi il nostro soggiorno a Parigi. Partenza il 13/08/08 da Ancona in 4, io (Alessio), Barbara, Vinicio e Silvana, poi a Orio al Serio ore 6.30 destinazione Beauvois con Ryanair. Viaggio tranquillo senza nessun problema, arriviamo in Francia e la prima cosa che notiamo appena scesi dall'aereo è l'aria fresca... Abituati al caldo opprimente e umido italiano (o per lo meno della mia zona: Ancona) mi sembra di rinascere, una perfetta temperatura di una ventina di gradi di media, con una ventilazione costante ma mai fastidiosa ci permetterà per tutta la vacanza di godere appieno delle bellezze di Parigi senza mai accusare il caldo.

Comunque da Beauvois prendiamo il bus navetta che ci porterà a Parigi in poco più di un'ora (13,00€ cad. Solo andata). Arrivati a Parigi verso le 10 prendiamo la metro, compriamo un carnet di biglietti (x noi è stato più conveniente della ParisVisite) e ci dirigiamo nel quartiere Montparnasse verso il nostro hotel: Sevres Montparnasse in Rue de Vaugirard, l'hotel è piccolo, come la maggior parte a Parigi, è un due stelle ma più che decoroso, abbiamo speso, prenotando qualche mese prima, in media 60,00€ a notte per la doppia, un prezzo molto basso per Parigi.

Naturalmente il receptionist italiano non c'era ma fortunatamente con un miscuglio franco-inglese alla fine ci si capisce sempre.

Poi dopo aver appoggiato le valigie e aver rifiatato, visto la notte insonne a causa del viaggio, partiamo: andiamo a piedi alla Tour Eiffel... Per noi che era la prima volta fà un certo effetto vederla dal vero, fino ad ora l'avevamo vista solo in tv o su stampe e ora siamo ai suoi piedi; alta, altissima, maestosa, stupenda, la si può vedere da chilometri di distanza e da ogni angolo di Parigi, è il punto focale della città, attira come una calamita milioni di persone.. Arrivati sotto ci siamo distesi sui prati dei Champ de Mars per riposare un po’ e la sensazione di guardare verso l'alto la Tour Eiffel e il cielo blu è stata molto bella.

Nei giorni seguenti abbiamo visto di tutto ma mai tutto, non pensate di riuscire a vedere completamente Parigi in 7 giorni.. Impossibile!! Le nostre tappe sono state: Musee de Louvre: (9,00€) non preoccupatevi delle file, raro esempio di ottima organizzazione, le decine di biglietterie dislocate in tutto l'ingresso sotterraneo vi permetteranno di fare il biglietto in pochi minuti.. Il museo è una cosa ENORME, sproporzionato per le capacità di noi essere umani, ci sono sale per tutti i gusti, qualsiasi periodo storico è presente. E' diviso in 3 parti principali (Denon, Richelieu e Sully) accessibili dall'ingresso sotterraneo e per ogni parte ci sono 3 o 4 piani visitabili grandissimi. Da non perdere l'ala riservata alla pittura italiana con l'imperdibile Gioconda anche se ci sono opere meno blasonate ma di uguale bellezza. Il Louvre è imperdibile e vi rapirà tra le sue mura quasi una giornata intera, quindi prendetevela comoda perché alla fine della giornata avrete macinato chilometri. Una mia personalissima considerazione e che forse nel museo ci sono troppe opere d'arte, il museo è troppo grande e impossibile da visitare tutto in un giorno, quindi perché metterle tutte li dentro invece magari di dividerle per renderle più fruibili a tutti, secondo me dentro le opere hanno come dire... Una perdita di valore perche comunque un visitatore non potrai mai gustarsi appieno la vastità del museo... Ma accontentiamoci, perché la visita è "obbligatoria".

Tour Eiffel: (12,00 per il terzo piano) Altra tappa essenziale è l'ascesa alla torre, qui preparatevi ad una lunga attesa per l'ascensore, e poi ad un'altra per l'ascensore che dal secondo piano porta al terzo... Però poi sarete ripagati di tutto, la vista è fenomenale... Non dico nient'altro, dovete andarci e basta!! Ringrazio Barbara la mia ragazza di avermi accompagnato sulla torre nonostante soffrisse di vertigini... Per lei è stata dura!! Musee d'Orsay: (8,00€) Questo è uno dei piu bei musei che abbia visitato fino ad oggi, oltre le inestimabili opere anche per la struttura, era una vecchia stazione ferroviaria.. All'interno opere di tutto il periodo del pre al post impressionismo... Monet, Manet, Van Gogh, Renoir, e altri decine di artisti mondiali formano una raccolta esemplare di arte dell'ottocento. Quadri e sculture fanno bella mostra di sè lasciando un ricordo indelebile nella mia mente

  • 3223 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social