Allez, la France

Partenza: 18 agosto 2006 h.06.43 da Centrale Milano, TGV Arrivo: h. 13.45, Gare de Lyon, Parigi Hotel: Hotel Beaumarchais, rue Oberkampf, zona Bastille a pochi metri dalla fermata M8 Filles du Calvaire. Hotel carino, pulito, bagno minuscolo, colazione sufficiente: ma ...

  • di sabrifede
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Partenza: 18 agosto 2006 h.06.43 da Centrale Milano, TGV Arrivo: h. 13.45, Gare de Lyon, Parigi Hotel: Hotel Beaumarchais, rue Oberkampf, zona Bastille a pochi metri dalla fermata M8 Filles du Calvaire. Hotel carino, pulito, bagno minuscolo, colazione sufficiente: ma tanto siamo a Parigi oer goderci la città e non per stare in camera! Trasporti: visto che ci piace passeggiare abbiamo optato per i carnet di 10 biglietti (Euro 10.90 adulti, 5.45 bambini). 1 giorno: visita del centro zona Louvre raggiunta a piedi passando per Place des Vosges e Place de la Bastille. Passeggiata sul lungo Senna, sosta al Pompidou e all'Hotel de Ville. Infine ingresso al Louvre effettuato dopo le 18 (Euro 6, bambini gratis). Dopo la visita in particolare delle pitture italiane, cena al sacco sulle panchine des Jardins des Tuileries, ritorno a piedi fino all'Opera: da qui, metro e hotel.

2 giorno: sveglia h. 8, colazione e metro direzione Tour Eiffel. Consiglio di arrivare presto alla torre per poter trovare meno coda alle biglietterie e di salire (è faticoso, lo so) a piedi. (Euro 3,80 adulti, 3 bambini). A metà mattina, la coda per gli ascensori e biglietterie è insostenibile e lunghissima! Dopo la Tour eccoci al Palais de Chaillot e poi una bella crociera sulla Senna con il Batobus. Batobus offre un servizio di trasporto sulla Senna con fermate in vari punti di Parigi (Louvre, Tur Eiffel, Musée d'Orsay...) a costo molto basso e, con un giornaliero fino alle 21, si può scendere e salire varie volte dal battello utilizzandolo esattamente come la metropolitana. (Euro 11 adulti, Euro 5 bambini) Federico, il mio bambino, si è divertito tantissimo a percorrere la Senna in questo modo senza stancarsi! Tra una discesa e l'altra dal Batobus approdiamo al Musée d' Orsay (con biglietto giornaliero Batobus Euro 5,50 adulti, bambini gratis), poi Invalides, Champs Elysées, Arc de Triomphe. Per finire, sosta sotto la Tour Eiffel illuminata da mille luci, spettacolo imperdibile! 3 giorno: meraviglia delle meraviglie!! Disneyland Paris! Da Parigi prendiamo la RER A che ci porta a Marne-la Vallée (A/R 12,50 adulti, A/R 6,50 bambini)Attenzione!!! il biglietto va obliterato anche alla fine del percorso arrivando a Disneyland! Giornata fantastica, un po' rovinata dalla pioggia ma devo dire che ogni attrazione ti lascia senza fiato. 4 giorno: Notre Dame, Sainte Chapelle (Euro 6.50 gratis e bambini gratis) semplicemente stupenda! Pantheon, Jardins du Luxemourg, Palais Royal, Opera, Galeries Lafayette, Madeleine. 5 giorno: Ultimo giorno, visita alla zona di Montmartre e dintorni. Con il metro arriviamo ad Abbesses, raggiungiamo a piedi le Sacré Coeur e poi percorriamo le viuzze tortuose e arriviamo a Place du Tertre colma di artisti. Non sembra nemmeno di essere nella grande Parigi. E' bellissimo. Consiglio: cercate di arrivare sempre abbastanza resto nei luoghi che volete visitare eviterete code lunghissime ed attese snervanti specie se avete bambini con voi.

Ritorno: TGV dalla gare de Lyon ore 15.50 arrivo a Milano Centrale h. 23.30 (ritardo, che strano, del treno che doveva arrivare alle 22.45).

Alla prossima!

  • 188 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social