Parigi, fantastica e con stupendi giardini

Consiglio la guida del touring club italiano “Parigi e l’ille de france”, inoltre consiglio la cartina distribuita dalla società di trasporto parigina per quanto riguarda dettagli maggiori delle linee metropolitane e RER. Sabato 31 Luglio Partenza dalla stazione Santa Maria ...

  • di rspp76
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Consiglio la guida del touring club italiano “Parigi e l’ille de france”, inoltre consiglio la cartina distribuita dalla società di trasporto parigina per quanto riguarda dettagli maggiori delle linee metropolitane e RER.

Sabato 31 Luglio Partenza dalla stazione Santa Maria Novella di Firenze alle ore 20,30 con il treno con le cuccette in direzione di Parigi .Ci sistemiamo nel nostro scompartimento insieme ad una coppia di francesi che ritornavano dalla loro vacanza in Italia ed insieme ad un altro ragazzo francese di ritorno a casa dopo essere stato alcuni mesi in Italia con il programma erasmus per gli universitari. Per la mia ragazza era il primo viaggio in treno con le cuccette per cui era molto emozionata , ma tutto è andato nel migliore dei modi.

Domenica 1 Agosto Arrivo alla stazione parigina di Bercy intorno alle 8,30 in perfetto orario. Seguiamo i cartelli verso la metropolitana, la stazione metropolitana è fuori dalla stazione ferroviaria e dista circa 300 metri in direzione della stazione ferroviaria Gare de Lyon. Compriamo due biglietti, anche se eravamo già in possesso della carta Paris Visite ( per 5 giorni nelle zone 1-3, in pratica tutto il centro di Parigi ) ma abbiamo deciso di utilizzarla da lunedì a sabato. Con la metropolitana arriviamo alla fermata Gare del L’est e dopo 500 metri arriviamo al nostro residence ed andiamo subito nel nostro monolocale con cucina, un po’ piccolo ma ottimamente fornito e per noi andava benissimo. Dopo una doccia rinfrescante usciamo subito alla scoperta della città. Avendo a disposizione solo il pomeriggio decidiamo di visitare la zona circostante al nostro residence. Così passeggiamo lungo il canale Sant’ Martin dove è possibile fare un giro sul battello, molto caratteristico infatti lungo il canale si trovano delle chiuse ( sembra il canale di Panama in miniatura) per ovviare alla pendenza. Subito notiamo la grande presenza di persone di colore, asiatiche e di molte nazionalità perfettamente integrate e lo riteniamo una cosa fantastica, notiamo subito la grande pulizia della città, la presenza di molto panchine lungo le strade per fermarsi e la grande attenzione verso la cultura e l’arte, per esempio l’indicazione di molte mostre o musei o anche l’attenzione al piccolo dettaglio nella costruzione delle case o nella presenza di un cantiere lungo una strada senza intralciare troppo i panorama o il passaggio dei pedoni, scusate ma sono un laureando in ingegneria edile. Visitiamo la Place de la Republique ed un bellissimo parco ( Parc des Buttes-Chaumont) nato da una precedete cava di gesso. Da qui notiamo il fatto che un parco parigini al confronto dei nostri e un paradiso.Consiglio di visitare questo parco perché è molto bello e salendo su una collinetta si ha un bel panorama su questa parte di città. Dopo cerchiamo un supermercato tra il nostro residence e la fermata della metropolitana a noi più vicina dove faremo la spesa tutte le sere. Nei supermercati di medie dimensioni che abbiamo vitato vi ritrova buona abbondanza di frutta e di verdure, il pane, dolci e affettati vari, scatolette varie, acqua ( fuori costa una sassata) e vini francesi che sono ottimi soprattutto quelli neri; però non vi è molta scelta di pesce surgelato, fresco neanche a pagarlo oro. Per quanto riguarda i prezzi sia nei supermercati che in generale sono in linea con i nostri. Al sera andiamo a letto presto così come faremo tutte le altre sere, infatti il nostro programma sarà sveglia alle 7 uscita deal residence verso le 8 e ritorno verso le 8 di sera senza smettere ami di camminare , quindi alla sera stanchi morti, a proposito la metropolitana è utilissima , semplice da usare, soprattutto con la carta paris Visite e molto pulita e polizia che controlla

  • 394 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social