Una Parigi diversa

A differenza della stragrande maggioranza dei turisti, per il nostro secondo viaggio a Parigi abbiamo deciso di visitare la città escludendo tutti i musei (visti nel nostro primo viaggio) avendo quindi la possibilità di conoscere un’altra Parigi. Abbiano quindi scoperto ...

  • di marco
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

A differenza della stragrande maggioranza dei turisti, per il nostro secondo viaggio a Parigi abbiamo deciso di visitare la città escludendo tutti i musei (visti nel nostro primo viaggio) avendo quindi la possibilità di conoscere un’altra Parigi.

Abbiano quindi scoperto il caratteristico quartiere del Marais (3° distretto) e girovagato senza meta nel quartiere latino. Ci siamo spinti fino alle rive meridionali del canale Saint Martin, dove turisti ne abbiamo visti pochi e abbiamo girato a piedi tutto Montmartre lontano dalla solita e arcinota piazzetta degli artisti. Abbiamo visitato quartieri che le guide non menzionano neanche ma che valgono davvero la pena farci un girettino per vedere come si vive veramente a Parigi. Inoltre abbiamo visitato anche l’Ilè Saint Louis, l’altra isoletta sulla Senna, e devo dire che è stato una passeggiata piacevole.

Ovviamente non sono mancate delle visite a posti rinomati che nel primo viaggio avevamo tralasciato come la graziosa Sainte Chapelle a due passi da Notre Dame, la fontana Stravjinski vicino al Centre Pompidou e il quartiere latino nella bolgia serale.

Il risultato è che Parigi ci ha molto più impressionato questa volta piuttosto che la prima dove i vari Louvre, museo d’Orsay ecc... Sono sì molto belli, ma rappresentano una realtà a sé stante.

ALBERGO E TRASPORTI Abbiamo soggiornato in un hotel nel 3° distretto, prenotato via Internet, a pochi passi dalla metro e comoda per i nostri spostamenti a piedi mentre per arrivare abbiamo volato con l’Easyjet che parte da Malpensa e arriva al Charles de Gaulle quindi molto più comoda della Ryanair che atterra a Baeouvis.

La metro a Parigi è fantastica, però ci siamo resi conto che a piedi le visite delle città sono più complete, anche se si perde più tempo con gli spostamenti e ci si stanca di più. La spesa comprensiva di tutto si è aggirata intorno ai 400 euro a testa ma obiettivamente si può anche provare a spendere qualcosa in meno.

  • 1576 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social