Parigi in TGV

Parigi in 5 giorni Partecipanti del viaggio: io e Barbara Partenza il 29 Ottobre alle 06.45 da Milano Centrale con tv Arrivo a Gare de Lyon alle 14.45. Treno pagato 50 euro A/R. Arrivati alla stazione di Gare de Lyon ...

  • di zeta
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Parigi in 5 giorni Partecipanti del viaggio: io e Barbara Partenza il 29 Ottobre alle 06.45 da Milano Centrale con tv Arrivo a Gare de Lyon alle 14.45.

Treno pagato 50 euro A/R.

Arrivati alla stazione di Gare de Lyon abbiamo fatto la carta orange per zone 1-4 di una settimana al prezzo di 26.70euro... Per poterla fare serve una fototessera.

Si possono usare tutti i mezzi tra metro, treni e bus su tutte le linee dentro le zone che acquistate.

La zona 4 serve per andare a Versailles Dopo di che con la metro ci siamo diretti verso il nostro albergo Maryshotel prenotato su Hostelworld.Com Una doppia a 60 euro a notte.

Vicinissimo alla metro Oberkampf sulla linea 9, ottima accoglienza e stanza davvero piccola, ma per dormire a quel prezzo credo che non ci sia di meglio in centro a Parigi.

Appena sistemati i bagagli in camera ci siamo diretti a Trocadero , da dove c’è una vista della torre eiffel davvero straordinaria..Direi imperdibile.

Poi giro da place de la concorde al Louvre... Sfiniti dalla camminata siamo andati a mangiare in una brassseria e poi dritti in albergo a dormire.

Secondo giorno siamo saliti sulla torre a piedi, perché per salire con l’ascensore c’era una fila incredibile..

Beh 700 scalini per arrivare al secondo piano, ma dalla torre la vista sulla città è fantastica..Ne vale davvero la pena.

Poi siamo andati a comprare il Paris museum pass per 4 giorni a 45 euro. Con questo pass si può entrare in più di 60 musei e in parecchi si hanno delle agevolazioni all’ingresso potendo evitare di fare la fila.

Infatti con questo pass siamo entrati al Louvre, Versailles, pompidou, museo di Picasso, museo d’ orsay .Notre Dame, arco di trionfo e Acquarium tropical. In molti di questi abbiamo potuto evitare la fila all’ingresso, che vuol dire risparmiare molto tempo da dedicare alla visita della città.

Devo ammettere che se non avrei avuto questo pass molte cose non sarei andato a vederle perché la fila all’ingresso ti fa davvero passare la voglia.

Per quanto riguarda la metro con le 14 linee arrivi ovunque e si viaggia molto bene. Attenzione alle linee 1 e 2, cioè le linee cosiddette turistiche perché sono piene di piccoli lupin.

Comunque è facilissimo viaggiare in metropolitana. In alternativa ci sono i bus oppure la RER che è una linea di treni.

Io ho usato la RER solo per andare a Versailles ed è una cosa fuori dal normale... Sono dei treni giganti che viaggiano sotto terra, però mi sembrano un po’ più complicati della metrò.

Parigi è davvero piena di cose da visitare e non saprei dire quanti mesi ci vogliono per potere vedere davvero tutto. Ovviamente credo che in 5 giorni ho putoto vedere molte cosa, ma altre le ho dovuta saltare.

Comunque le cose principali in 5 giorni si riescono a vedere.

Però c’è da camminare un casino, infatti già dopo due giorni io e Barbara avevamo i piedi distrutti.

Calcolando che sulla torre ci siamo sparati 700 scalini, altri 280 sull’arco di trionfo altri per andare sulla basilica del sacro cuore più tutte le vasche tra le varie immense piazze di Parigi e le varie camminate nei musei.

Sono quasi tornato distrutto... Ci siamo fatti pure il giro sul battello sulla Senna. Diciamo che 12 euro mi sembrano un po’ troppe, però è un bel giro di un ora circa.

Il louvre è davvero immenso, ha un casino di sale molto interessanti però è impossibile guardarlo tutto ,credo che nemmeno i giapponesi ce la fanno.

Comunque la Gioconda è un po’ una delusione.

Il quadro è piccolo rispetto agli altri e soprattutto lo devi ammirare dietro una transenna posta a qualche metro dal quadro. Motlo belle sono le stane di Napoleone

  • 1919 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, , ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social