Normandia Agosto 2007

Costi fissi: 2 biglietti Napoli- Parigi con easy-jet 450€ (fatti molto tardi) noleggio autovettura per una settimana 175€ benzina 150€ circa pedaggi vari 50€ circa Alloggi in Chambres d’hotes 7 notti: circa 550€ Itinerario Abbiamo fatto in una settimana un ...

  • di Iacopo
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Costi fissi: 2 biglietti Napoli- Parigi con easy-jet 450€ (fatti molto tardi) noleggio autovettura per una settimana 175€ benzina 150€ circa pedaggi vari 50€ circa Alloggi in Chambres d’hotes 7 notti: circa 550€ Itinerario Abbiamo fatto in una settimana un giro della Normandia in senso antiorario. Dal punto di vista automobilistico la cosa più complicata e stressante è stata uscire da Parigi Orly e rientrare a Parigi Orly. Un po’ troppo lunga la tappa di spostamento verso Cap de Hauge: dovessi ripianficare il viaggio farei una sosta intermedia a Honfleur.

I giorno) Napoli Parigi (aereo); Parigi – Vascoeuil ii g.) Lyon-la Foret e dintorni iii g) Girveny, Rouen iv g) spostamento verso Cap de Hauge (punta estrema della Normandia): Cote d’Albatre, Varengeville sur mer, Etretat, Saint Germani les Vaux v g) La Manche, Cap de Hauge vi g) Spostamento verso l’Orne-Sarthe: Ohama beach, Honfleur, Beaumont sur Sarthe vii g) Sarthe, Alencon, Le Mans viii g) Spostamento verso l’aereoporto: Cattedrale di Chartres Alloggio Abbiamo fatto 3 tappe in 3 zone diverse della Normandia, dormendo sempre in Chambre d’Hotes, tutte di alto livello, nonostante il prezzo contenuto (al massimo 75€ la doppia).

L’Epicerie du Pape: http://sedard.Club.Fr/index.Htm a Vascoeuil, 62€, vicino Lyons la Foret, pochi chilometri a est di Rouen. Probabilmente l’alloggio migliore: un’unica stanza (ma presto saranno 2) arredata con gusto per dare il massimo dell’attenzione agli ospiti. Colazione diversa ogni mattina, ti dicono tutto quello che c’è da fare, i percorsi a piedi nella foresta, i migliori ristoranti, i paesini da visitare.

Chambre d'hôtes Saint-GDV: http://saintgdv.Blogspot.Com a St-Germain Des Vaux, 60€, vicino Cap de Hauge nell’estremo nord della Normandia. Una casa del 1790 in un antico villaggio di case tutte in pietra in una delle zone più affascinanti della Normandia. Ci sono 3 Chambres, tutte molto grandi. La casa è nuovissima (ha aperto a giugno 2007) ed è possibile anche mangiare pagando 18€: la padrona di casa prepara la cena e intrattiene gli ospiti. Parla anche italiano. Gli splendidi quadri presenti in casa sono suoi.

Manoir de Saint-Pierre: http://www.Manoir-st-pierre.Com/New/location.Php?lang=en a Beaumont sur Sarthe, 75€. Un castello di fine 800 al confine tra Orne (Normandia meridionale) e Sarthe (Paesi della Loira). Anche questa sistemazione molto bella, secondo noi leggermente inferiore alle altre 2. C’è anche la piscina.

Ristoranti In Francia si mangia bene e si sa. In Normandia si mangia anche meglio. La Table d'Oscar - Le Bovary 14 Rue de l'Eglise 76116 RY, phone : Tél : 02 35 23 61 46 Uno splendido ristorante in piena foresta aperto fino alle 23 – quindi fino a tardissimo -, suggeritoci dai nostri ospiti a Vascoeuil, gentilissimi i proprietari che ci hanno fatto assaggiare, senza addebitarceli, alcune varietà di formaggio. 50€ cena per 2 Les Lyons de Beauclerc 7, rue de l'hotel de Ville, 27480 Lyons La Forêt TEL 02 32 49 18 90 http://leslionsdebeauclerc.Free.Fr/Restaurant.HTML Il ristorante più importante di Lyons la Foret, e quindi di tutta la zona, a noi è piaciuto meno de La Table di Oscar. Nelle sere estive ambitissimo per la sua terrazza all’aperto. 45€ x2 Restaurant de la Terrasse Route de Vasterival, 76119 Varengeville-sur-mer, Tél : 02 35 85 12 54 http://www.Hotel-restaurant-la-terrasse.Com/ Forse il ristorante migliore in cui abbiamo mangiato, segnalato da un po’ tutte le guide, sulla costa d’Alabastro. Cucina ricercata, ma stranamente leggera per gli standard normanni. 45€ x2 Auberge des 7 plats 79, Grande Rue , 72000 Le Mans Tel : 02 43 24 57 77 Sulla via del ritorno siamo passati a Le Mans, la città è già di per se bellissima. Questo ristorante, in cui è impossibile entrare senza prenotazione, è un gioiellino. Unica pecca, si possono ordinare solo menù, ma che menù. 50€ x2 Da Vedere Il paesaggio in Normandia è molto vario e ogni regione ha le sue peculiarità. Le foreste a est di Rouen sono incantevoli, ideali per tutti coloro che adorano passeggiare, ci sono decine di sentieri, tutti segnalati, ma si può anche oziare al fresco La costa che d’Alabastro, anche se leggermente più affollata, lascia a bocca aperta per le sue spettacolari scogliere e per le falesie.

A noi è piaciuta moltissimo anche la punta settentrionale intorno a Cap d’Hauge dove, oltre ad esserci effettivamente pochissima gente, ci sono dei paesini molto affascinanti, con case antiche tutte in pietra.

Qui ci sono alcune foto dei posti in cui siamo stati http://s238.Photobucket.Com/albums/ff193/iaco99/Normandia%202007/

  • 2112 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social