Corsica del sud: che spettacolu

Prima vacanza estiva insieme: dove andare? L’unico punto fermo era il mare!!! Alla fine tra scelte più classiche tipo Spagna o Grecia, la Corsica si è affacciata timidamente per poi, scoperte attraverso le guide e gli altri diari di viaggio ...

  • di dottor homer
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Prima vacanza estiva insieme: dove andare? L’unico punto fermo era il mare!!! Alla fine tra scelte più classiche tipo Spagna o Grecia, la Corsica si è affacciata timidamente per poi, scoperte attraverso le guide e gli altri diari di viaggio le molteplici bellezze che poteva offrire, diventare l’assoluta prescelta. Avendo a disposizione solo una settimana, tra il “selvaggio” nord e le “caraibiche” spiagge del Sud abbiamo optato per quest’ultime.

Venerdì 24 agosto: finalmente dopo un’estate di attesa, è arrivato il giorno della partenza! Alle 19, completate le complesse operazioni di carico macchina grazie anche all’esperienza maturata da bambini con i lego, ci lasciamo alle spalle una Roma in via di ripopolamento post-vacanze. La nostra prima destinazione sarà Livorno, dove abbiamo prenotato una notte presso l’hotel AC Livorno ( 100 Euro la camera doppia con colazione...Saltata... causa sveglia all’alba per la partenza del traghetto Corsica Ferries alle 8:15). Vi segnaliamo la possibilità di partire anche da Civitavecchia con Grimaldi Ferries ma soltanto di domenica e quindi incompatibile con l’inizio del soggiorno di molti hotel e residence fissato per venerdì o sabato. In perfetto orario, alle 12:15 siamo a Bastia; il nostro primo pensiero è ovviamente il cibo! Lungo la N198 che ci porta a sud ci fermiamo per un ricco panino e facciamo la conoscenza della birra Pietra, aromatizzata alla castagna, che tanto apprezzeremo anche nei giorni a venire... E’ anche il nostro primo contatto con la popolazione corsa, che alcuni hanno definito burbera, chiusa o peggio: sinceramente non siamo d’accordo; per tutta la nostra permanenza abbiamo avuto a che fare con persone sempre gentili e disponibili, ma non per questo “asserviti” al turista.

Dopo 170 km percorsi in circa tre ore raggiungiamo infine il nostro residence; non ci lamenteremo come molti delle “terribili e pericolose strade corse”: certo, anche in quelle a scorrimento veloce la circolazione è rallentata per le continue curve, per la presenza di una sola corsia per senso di marcia e per il passaggio spesso obbligato nei centri abitati ma del resto la conformazione del territorio non permette alternative e comunque, rispettando i limiti di velocità suggeriti dal buon senso, non ci siamo mai sentiti in pericolo.

Il residence Cala Sultana, nell’incantevole Baia di Santa Giulia a circa 6 km da Portovecchio, ci ha lasciato completamente a bocca aperta... immerso nel verde, rifinito negli esterni e ancora di più negli interni (www.Aviomar.It) tanto da sembrare di stare a casa propria per tutte le comodità offerte. Una citazione a parte per il terrazzo, teatro di mega colazioni e di qualche allegra cenetta. Per la cronaca 1.800 Euro per una settimana il trilocale da 5 persone.

In soli 200 m attraverso una pineta si arriva direttamente in spiaggia... e che spiaggia!!! La Baia di Santa Giulia: acqua cristallina, finissima sabbia bianca, in una insenatura larga e protetta dai monti. Pur avendo a portata di mano cotanta meraviglia, non potevamo non visitare le altre spiagge: Palombaggia (a nord di Portovecchio): sicuramente una delle più belle ma il nostro giudizio si basa purtroppo più sulle foto dei nostri compagni di viaggio, perché neanche a metterci d’accordo siamo stati male e abbiamo trascorso gran parte della nostra giornata all’ombra della pineta retrostante. Portigliolo (a nord di Propriano sulla costa ovest): una lunghissima (5 km..) spiaggia con mare trasparente contornato da scogli all’estremità nord, dove si trova anche un bar/ristorante e strutture sportive; camminando verso l’estremità sud si incontrano delle dune e si arriva a vedere in lontananza la cittadina di Sartene

  • 11892 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social