Ultimo dell'anno e Capodanno a Parigi

Salve a tutti, eccomi qua nuovamente per raccontarvi il mio capodanno a Parigi. Tutto inizia quando un nostro amico che di professione fa l’Accompagnatore di viaggi ci propone di andare con lui a Parigi per capodanno 2006/2007. Dato che non ...

  • di Oppipoika
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Fino a 500 euro
 

Salve a tutti, eccomi qua nuovamente per raccontarvi il mio capodanno a Parigi.

Tutto inizia quando un nostro amico che di professione fa l’Accompagnatore di viaggi ci propone di andare con lui a Parigi per capodanno 2006/2007. Dato che non vorrebbe passarlo da solo..Noi accettiamo di buon gusto..Non solo per non lasciarlo da solo ma anche perché quando si presente l’occasione di viaggiare non ce lo facciamo ripetere due volte!! Così la mattina del 30 dicembre partiamo con il pullman da Imola...Direzione PARIS!!!! Il viaggio verso la meta per un viaggiatore con me non è mai estenuante, anzi è un’occasione per fare nuove amicizie e divertirsi. Però nonostante l’entusiasmo arriviamo a Parigi leggermente stanchi...Le 12 ore di autobus si fanno sentire. Incuranti della stanchezza mettiamo i nostri bagagli in camera e andiamo a fare una prima visita alla città. Dal quartiere di Montmartre (dove alloggiamo) ci dirigiamo a piedi verso la parte centrale...È buio e Parigi è stupenda al buio!!! peccato per il maltempo, pioveva a dirotto e tirava un forte vento, ma non ci siamo fatti intimidire!!! Ci troviamo davanti all’Arco di Trionfo!!! E proprio in quel momento smette di piovere!!!! Andiamo un po’ più avanti e notiamo di come nonostante il maltempo generale la gente fosse ugualmente a fare shopping per gli Champs-Élysées...Tra l’altro erano tutti tutti tutti italiani!!!! Percorsi lentamente tutto il viale degli Champs-Élysées ci dirigiamo verso l’Obelisco e il Louvre; era notte fonda il museo naturalmente era chiuso però almeno abbiamo visto la caratteristica Piramide Vetrata. Mentre torniamo a piedi in hotel...Passeggiamo lungo il fiume...La Senna di notte è stupenda..Ai lati illuminata non so se per via del Capodanno o perché lo sia sempre, l’unica cosa che so che è davvero bellissima!!!! Torniamo stanchissimi in hotel. E dormiamo.

Il mattino dopo ci svegliamo relativamente presto...Direzione Citè!!!! Arrivati a Citè troviamo un bellissimo bellissimo mercatino!!!! Ci sono tante cose..E persino i Pappagallini di Burke, che molti non conosceranno, ma per alcuni aspiranti ornitologi sarà una gioia saperlo...A Citè visitiamo al Conciergerie e Notre Dame...E neanche a dirlo vediamo pure il Gobbo!!! Non sto scherzando..Eheheh la gente è tanta e non riusciamo ad entrare. Lunga la strada che ci porta alla scoperta di Parigi...Passiamo davanti alla prestigiosa università Sorbona e al Pantheon. Ci fermiamo a mangiare una Crepes pochi isolati più avanti e solo dopo ci accorgiamo che il ristorante è italiano...A Parigi ci sono più italiani che francesi!!! Dopo pranzo ci dirigiamo verso i Jardin du Luxemburg e il Palais du Luxemburg e in lontananza si vede Montparnasse. Qua decidiamo di rilassarci un po’ scrivendo cartoline e facendo foto al bellissimo Palais. Nei Jardin troviamo anche l’originale Statua della Libertà!! Ma non quella donata dalla Francia agli Stati Uniti per il festeggiamento del centenario dell'Indipendenza dall'Impero Britannico, ma bensì quella piccolina, nera e francese!!! Molto molto carina!!! andiamo a Montparnasse e dopo passiamo davanti alla Maison des sciences de l'homme...E io che studio Antropologia mi sono illuminato!!!! Immaginare Claude Lévi-Strauss mentre esce dal quel portone è stato il mio primo pensiero!!! Decidiamo di tornare in hotel per il nostro cenone di capodanno!!! Mentre andiamo a prendere la Metrò passiamo davanti al bello Eglise du Dome e all’Hotel des Invalides...Ma era l’ultimo dell’anno...C’eravamo scordati!!! Così prendiamo una pizza francese d’asporto e la mangiamo in camera!!! Dopo di che ci prepariamo tutti carucci e pettinati...E andiamo a festeggiare sotto la Tour Eiffel!!! La gente è tanta!!! Le luci sulla Tour sono bellissime!!!! Divine stupende!!! Insieme a noi si uniscono una giovane coppia di ragazze omosessuali olandesi simpaticissime e insieme a loro e a un altro migliaio di persone attendiamo la mezzanotte...La mezzanotte arriva troppo in fretta...Tutta la piazza sotto la Tour è in frenesia!!! È stato il capodanno più bello che abbia mai passato!!! Il primo dell’anno decidiamo di andare per cimiteri...Andiamo a Père Lachaise, in pellegrinaggio alla tomba di Jim Morrison e Honorè de Balzac!!! Purtroppo la tomba del mitico Oscar Wilde ce la siamo persa...Ma sono tante le personalità illustri ad essere sepolti qua: Jean de La Fontaine, Champollion, Chopin, Modigliani, Proust, Maria Callas ..Giusto per citarne alcuni tra i più importanti. Dopo Père Lachaise ci dirigiamo verso il cimitero di Charenton per vedere la Tomba di De Sade però anche in questo caso non riusciamo a trovare la famigerata tomba!!! Sulla strada per Charenton passiamo dalla Place de la Republique. Dopo la delusione di Charenton andiamo a visitare il centre Pompidou vicino al quartiere Marais (centro della vita omosessuale parigina). Dopo di che decidiamo di tornare in hotel per la nostra cena “fai da noi”!!! dopo cena andiamo a visitare nel nostro quartiere la Basilique du Sacre Coeur e il famosissimo Moulin Rouge, la strada è circondata da ogni tipo di sexy shop aperti anche di notte!!! Decidiamo di tornare in hotel...Molto stanchi..La mattina dopo saremo tornati a casa...Parigi mi ha sorpreso perché per me che amo camminare l’ho trovata molto a misura d’uomo, ed è stata davvero bellissima!!! La mattina seguente siamo ripartiti ...Ma con un po di amaro..Questi viaggi durano sempre troppo poco...Ma per ogni avventura che finisce ce n’è un’altra che incomincia!!! Alla prossima Stefano

  • 4100 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social