Parigi e Disneyland, un sogno

Arrivo con sette mesi di ritardo, ma voglio lo stesso raccontare la mia vacanza a Parigi dell'estate scorsa. Eravamo in due, io e la mia metà. Abbiamo prenotato tutto in agenzia (spendendo sicuramente di più che col fai da te, ...

  • di debora.cn
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Arrivo con sette mesi di ritardo, ma voglio lo stesso raccontare la mia vacanza a Parigi dell'estate scorsa. Eravamo in due, io e la mia metà. Abbiamo prenotato tutto in agenzia (spendendo sicuramente di più che col fai da te, ma eravamo alla prima esperienza fuori dall'Italia).Siamo partiti da Fiumicino il 30 agosto con Alitalia/airFrance. Ovviamente... Il volo è partito in ritardo.. Ma neanche più di tanto, mezz'ora circa. Partendo dal presupposto che era la prima volta che salivo su un aereo, avevo una paura terribile. Invece a parte il terrore del decollo (manca poco svengo) tutto meraviglioso..La vista è mozzafiato.. Arriviamo a Parigi CDG a mezzogiorno circa. Prendiamo i nostri bagagli e ci dirigiamo verso la RER B. Tramite l'agenzia,avevamo acquistato la Paris Visite x 8 gg. Ovvero 5+3 fino alla zona 5.. Ci dirigiamo così verso il nostro albergo CARLADEZ CAMBRONNE quartiere di Montparnasse. (96 euro x camera colazione compresa) Il viaggio dura circa 40 min e dobbiamo cambiare 2 volte la metro ma è tutto molto semplice... Se non fosse x le mega valige che avevamo qualche scala mobile in più sarebbe stata proprio utile. Arriviamo in hotel e presento la mia prenotazione. Non parlano Italiano ma ci capiamo bene anche se il mio francese è arrugginito. Saliamo in camera e come già mi avevano detto la stanza è piccola ma pulita e questo è l'importante. Usciamo subito e andiamo a mangiare in una brasserie vicino l'hotel. CARoooooooooo. Un piatto con del formaggio e un pomodoro (tipo caprese) condito con una salsa al basilico che ricordava il pesto, pagato bel 12 euro, acqua esclusa ovviamente. Cmq è il primo giorno e non vogliamo sprecarlo. Prendiamo la metro direzione Les Invalid. Arrivati all'Hotel Des Invalides compriamo la MUSEUM PASS x 5 gg. Conviene se si ha intenzione di visitare tanti musei..Prima tappa il museo delle armi. Ci vogliono circe un paio d'ore. Poi ci dirigiamo al Dome dove si trova la tomba di Napoleone. Da li, a piedi ci dirigiamo verso Champ de Mars. Non potete capire l'emozione. La Tour eiffel è meravigliosa, imponente. Oltrepassiamo la torre x vederla anche dalla parte del Trocadero. Davanti alla torre c'e' un Chiosco affianco alla giostra. Fermatevi fanno delle crepes... Mmmmmmm buone. Prosseguiamo e saliamo su al trocadero e ammiriamo di nuovo la torre. Ci spostiamo con la metro verso l'arc de triomphe. Decidiamo di salire (il prezzo era compreso nella museum pass) Ragazzi... 278 scalini.. (se non sbaglio) avevamo le gambe spezzate. L'ascensore è solo x donne in cinta, cardiopatici e disabili. La fatica è spazzata via dalle vista. Si vede la città in ogni sua bellezza. Scendiamo e decidiamo che basta così siamo stanchissimi e torniamo in albergo. Il secondo giorno è la volta dei quartieri dell’Operà e di tuileries. Iniziamo il giro da Place de la Concorde. Proseguiamo x i giardini di tuileries che sono meravigliosi. Alle 11 e 30 avevamo l’appuntamento a place de la pyramide con Cityrama (bus turistico) per un giro x Parigi. E’ stato bello e interessante, molto orientativo ma sicuramente se torno non credo che lo rifarei. Lo stesso giro basta organizzarlo con i semplici bus di linea. Il tour dura 1 ora e mezza. Ci fermiamo a Place de la pyramide al Mc Donalds. Il nostro giro prosegue al museo del Louvre. Anche qui vale la Museum card. Il museo è mastodontico e affollatissimo, ma x fortuna con la card eviti la fila.Dentro abbiamo avuto qualche difficoltà a trovare la sala dell’arte italiana.. Forse siamo noi.. Ma con qualche info siamo arrivati davanti alla Gioconda. Credevo fosse enorme... Invece No. È piccolo. Ci limitiamo solo a quella sala xchè ci vorrebbero 2 giorni x girarlo tutto. Ci fermiamo a riposare un po’ davanti alla piramide di vetro (davanti al museo, anzi dentro), poi prendiamo la metro verso il quartiere dell’operà. La visita dell’OPERA’ si limita solo all’esterno ovviamente, ma facciamo il giro di tutto il palazzo x ammirarla da tutte le parti. Proseguiamo fino alla chiesa Madeleine. Facciamo anche un giro nel centro comm, le passage passando x il museo garvin, ma non possiamo entrare perché era troppo tardi. Torniamo verso l’hotel e compriamo la cena in un supermercato lì vicino. Passiamo la serata a guardare la torre eiffel che x dieci minuti ad ogni ora brilla che è uno spettacolo. Il terzo giorno andiamo x prima cosa a Ile-de-la-citè. Notre-dame è bellissima. Dopo averla vista fuori siamo entrati. Con 2 euro x uno abbiamo visitato anche la cripta. Purtroppo le torri aprivano dopo 2 ore così non siamo saliti.Noi partivamo prestissimo dall’albergo. Abbiamo passato la mattinata a passeggiare per questo bellissimo quartiere fino l’ora di pranzo dopo di che ci siamo diretti a place de la pyramide dove anche oggi ci attende un tour con Cityrama. Partiamo alle 14 e praticamente all’inizio sembra lo stesso del giorno prima. Questa volta però c’e’ anche il giro col battello sulla Senna e devo dire che merita veramente. Al termine della traghettata siamo saliti sulla torre. Il biglietto del Cityrama prevedeva la visita fino al secondo livello. Il terzo era possibile visitarlo pagando alla cassa della torre. Non siamo saliti al terzo livello xchè mi girava la testa. È veramente alta. Già dal secondo livello si ha una panoramica stupenda. Dopo 4 ore il tour finisce e ognuno va dove vuole. Noi decidiamo di fare un giro sul battello anche di notte, così partiamo alle 9 di sera. Il tramonto sulla senna è qualcosa di splendido, romantico e anche divertente, dipende con chi stai! Alla fine facciamo un’ultima passeggiata lungo la Senna. X oggi la giornata è finita

  • 1592 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social