Loira, Bretagna, Normandia, Parigi, Disneyland

Castelli della Loira, Bretagna, Normandia, Parigi, Disneyland in 15 giorni. Vacanze 2006, Agosto Quest'anno niente mare... Ma un bellissimo tour alla scoperta di una parte della Francia. Per iniziare noi siamo in due: Stefania e Roberto. Il nostro terzo incomodo ...

  • di posinega
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Castelli della Loira, Bretagna, Normandia, Parigi, Disneyland in 15 giorni. Vacanze 2006, Agosto Quest'anno niente mare... Ma un bellissimo tour alla scoperta di una parte della Francia.

Per iniziare noi siamo in due: Stefania e Roberto. Il nostro terzo incomodo è un palmare con navigatore Imate Jasjar con Tom Tom che si è rivelato molto utile. L'abbiamo utilizzato anche per prenotarci gli alberghi, durante il viaggio con un bel risparmio di tempo! Prima della partenza abbiamo letto un bel po' di diari di viaggio, visitato siti internet, acquistato una guida della national geographic di tutta la Francia (troppo generica per essere sufficiente), per gestirci tutto in 15 giorni! Non vi vogiamo fare un racconto dettagliato della nostra vacanza ma fornirvi delle informazioni utili per preparare il vostro itinerario. Come ci siamo organizzati: Hotel: le prime due tappe Blois e Tours le abbiamo prenotate da casa, le altre le abbiamo prenotate tramite internet con il palmare generalmente 1 giorno prima. L'ultima tappa: Parigi l'abbiamo prenotata da casa. Il nostro sito di riferimento, per la prenotazione degli hotel è stato: http://www.Activereservations.Com/ perchè uno dei pochi, tra quelli visionati, perfettamente funzionante con il palmare.

Le prenotazioni le abbiamo effettuate con la carta ricaricabile POSTEPAY e non ci sono stati problemi. Nessun albergo prenotato ha prelevato niente dalla carta. Purtroppo si è smagnetizzata e non l’abbiamo potuta utilizzare per pagare poi effettivamente gli alberghi.

Inizio del viaggio: Partenza 10/08/2006 Mathi (TO) - Bourges – Blois Siamo passati dal Monginevro per risparmiare i soldi del Frejus e abbiamo preso l'autostrada a Grenoble. Da Grenoble a Bourges abbiamo speso: 30,60.

Prima tappa: Bourges Abbiamo visto: - la cattedrale S.Etienne - Il giardino dell’Arcivescovado (della cattedrale) - Il giardino dei Prés-Fichaux (boulevard de la République) Info utili trovate su Internet: Parcheggio a pagamento x la cattedrale fino alle 18:00, Parcheggio Hotel de Ville (a pagamento) Piazza Seraucourt (gratis) Ufficio turismo: rue Victor Hugo, 21.

Nostri consigli: merita la visita.

Seconda Tappa: Blois Abbiamo visto: - Castello di Blois solo da fuori + spettacolo luci - Cattedrale St. Luis e municipio (dietro) Hotel de Ville con giardini - Vie del paese Info Utili: Office de Tourisme de Blois 23, place du château BP 199 41006 BLOIS CEDEX Nostri consigli: spettacolo luci: 6.5 euro, consigliamo a chi capisce il francese perché le scenografie sono seguite da dialoghi in francese. Il mercoledì dialoghi in inglese. Fornita breve descrizione in italiano... Non sufficiente per capire la rappresentazione.

Cena: Les Arcades - Place Louis XII - Con 13 euro menù abbondante e vari tipi di moules frites! Pernottamento: Hôtel Saint Jacques. Prenotato da casa sul sito:http://www.Activereservations.Com/ Costo: 1 notte in camera doppia Euro 45,00 più 6.00 a testa per la colazione. Hotel vicino alla stazione ferroviaria... Sconsigliato se avete il sonno leggero... comunque pulito, confortevole, con colazione abbondante.

Secondo giorno: 11/08/2006 Blois – Chambord – Cheverny - Chaumont – Tours Castello di Chambord + Parco Tariffa piena : 8,50 € a persona Nostri consigli: Uno dei più bei castelli della Loira da non perdere! Castello Cheverny Tariffa piena : 6,50 € a persona Nostri consigli: gli interni meritano la visita.

Castello Chaumont Visto solo da fuori Tours Abbiamo visto: - Vie del paese e monumenti vari - Cattedrale St Gatien Cena: la prima sera abbiamo mangiato al buffalo grill. La seconda al Risto Marchè sempre vicino al nostro albergo. Ricco buffets di antipasti... Almeno in quel caso sapevamo cosa scegliere... Con 10 euro a testa ci siamo alzati sazi

  • 6137 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. francemoretta
    , 8/10/2010 13:25
    bellissimo viaggio!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social