Romanticamente e multiculturalmente Parigi

E' il 19 dicembre 2006 quando tra l'emozione e la soddisfazione di avere raggiunto un traguardo importantissimo della mia vita, vengo a sapere che come regalo di laurea i miei genitori mi avevano regalato un viaggio a Parigi....Ancora non ci ...

  • di daniluca
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

E' il 19 dicembre 2006 quando tra l'emozione e la soddisfazione di avere raggiunto un traguardo importantissimo della mia vita, vengo a sapere che come regalo di laurea i miei genitori mi avevano regalato un viaggio a Parigi...Ancora non ci credevo..Parigi!!!!!!!!!!!!!!!!! Era sempre stata un sogno nel cassetto, mai realizzato...Ed ecco che all'improvviso..Mi ritrovo i biglietti e i vaucher dell'albergo in mano!!! "Che storia!!!!"continuavo a ripetermi!! E tra le lacrime di gioia (era un giorno un pò particolare..) e l'euforia il giorno seguente ero già internet a cercare informazioni x organizzare al meglio il ns viaggetto (dico ns perché i miei hanno regalato questo viaggio anche alla mia dolce metà..Che oltre a sopportarmi da ben 8 anni..Sant'uomo!!:-P..In questi anni ha contribuito a rendere il periodo dell'università il periodo più bello della mia vita!..Ma questa sarebbe un'altra storia..)..

Ciò premesso, Parigi ci è piaciuta tantissimo!!!!!!!!!!! Spiegarvi ciò che abbiamo provato mentre guardavamo in stato contemplativo la Tour Eiffel, e di giorno dall’ultimo piano, e di sera quando si illuminava di mille colori chiacchierando abbracciati ai piedi del Palais Chaillot...Oppure quando passeggiavamo a Montrmatre, nel quartiere latino, o ancora negli eleganti palazzi vicino Les Invalides...Parlare della magnificenza del Louvre o di quella dell’Opera piuttosto che della reggia di Versailles e i suoi giardini, insieme alle proprietà di Maria Antonietta...Beh credo sia proprio impossibile!!! Come impossibile credo sarebbe spiegarvi il nostro positivo stupore osservando quanto le persone di colore siano maggiormente integrate a Parigi. E non mi riferisco solo al fatto che, alcuni di loro, gestiscono attività commerciali.. Ma anche al fatto che fanno coppia con parigine e parigini “bianchi”...

Purtroppo da noi in Italia è ancora raro vedere coppie miste mano nella mano,baciarsi, sposarsi ed avere figli... E devo dire che questa maggiore multiculturalità mi fatto un immenso piacere perché contrariamente a chi pensa che questo mondo stia andando alla deriva (attraverso l’integrazione razziale.. Se di razze si può parlare tra gli esseri umani...), penso anzi che ciò sia il segnale di una civiltà che si evolve!...E forse di una nazione che, relativamente a diritti civili, ha qualcosa da insegnarci...Dico questo riferendomi al fatto che purtroppo in Italia ci sono menti, che probabilmente x deficit culturale, non riescono ancora ad accettare coloro che vivono nel Mezzogiorno...E pensare che non troppo tempo fa mentre al nord si combatteva ancora con le clave (è un’iperbole).. Al sud Italia si disquisiva già di filosofia, matematica, medicina, ecc.

Dunque.. Andate a Parigi anche per vedere e capire quanto è bello vivere con persone che hanno un colore della pelle diverso dal nostro!!!! Chi andrà a Parigi x trovare una città perfetta però, senza problemi sociali, senza povertà, fatta solo di monumenti artistici e cittadini con baguette sotto il braccio che ti salutano facendo la “hola” sorridenti.. Probabilmente rimarranno delusi.. E non solo di Parigi...Ma anche di tutte le città di questo mondo visto che non esistono luoghi perfetti! Chi però si recherà a Parigi x capire come mai essa sia tanto famosa, x cercare di capire come mai sia stata una delle colonne portanti, insieme ad altri stati, che hanno portato alla nascita dell’Unione Europea, chi vi si recherà perché assetato d’arte (tranquilli.. Anche in maniera profana!!:-)) e chi solo per curiosità...Beh credo che non potrà fare altro che tornare felice perché arricchito di tanti piacevoli ricordi di questa elegante e fascinosa città Buona Parigi a tutti!!! Dani & Luca

  • 152 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social