I vulcani di Francia, Massif Central

Viaggio tra i Puys, la catena di vulcani situata nel Massif Central (Francia) Il periodo migliore per effettuare questo viaggio è da Aprile a fine Ottobre. Tempo totale gg. 6 o 7, dipende da quanto si vuole soggiornare nelle varie ...

  • di DIDIADRY
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

Viaggio tra i Puys, la catena di vulcani situata nel Massif Central (Francia) Il periodo migliore per effettuare questo viaggio è da Aprile a fine Ottobre.

Tempo totale gg. 6 o 7, dipende da quanto si vuole soggiornare nelle varie città di Francia.

Hotel consigliati: Hotel Campanile, sito web: www.Campanile.Fr Costo a camera per due persone per notte da € 45,00 a € 80,00, prima colazione esclusa € 6,00 circa) Il viaggio può iniziare dal Tunnel del Frejus (lunghezza 12,895 km costo a/r € 39,70) autostrada A32 Torino>Bardonecchia>Traforo del Frejus km 96 circa.

All’uscita del traforo c’è la città di Modane, si prosegue con l’autostrada A43 e poi A41 sino alla bellissima Grenoble, km 133 circa,in ogni sua via si vedono le Alpi, io ho pernottato all’Hotel Campanile, dimenticavo di dire che nelle camere c’è tutto l’occorrente per fare un the un caffè, c’è un bollitore e anche le bustine di the caffè e anche due biscottini per la colazione.

Il giorno seguente io e mio marito abbiamo proseguito il viaggio seguendo A48>A43>A46 sino a Clermond Ferrad (Puy de Dome vulcano presente nella zona), bellissima con le sue case in pietra lavica nera, la sua cattedrale, il centro storico .. E il suo paeasaggio ... km 300 circa.

Da Clermond Ferrand il giorno successivo siamo andati a Puy en Velay, km 130 il viaggio sino a questa cittadina vulcanica è stato molto suggestivo, dalla strada ..Bellissima .. Si vedevano i coni della catena dei Puys, i vulcani ormai inattivi Parco naturale regionale dei Vulcani d’Auvergne e la strada è la GR4 che collega l’Atlantico al Mediterraneo, non ho spazio per raccontarvi il paesaggio.. Quando siamo arrivati a Puy en Velay erano circa le 11, c’era il sole ma tutto era avvolto nella nebbia, si vedevano solo dei picchi ma non si riusciva a distinguere nulla, poi dopo le 12 il sole ha avuto il sopravvento e così abbiamo visto due.. Tre.. Picchi e sulle cime una chiesa un campanile ... bellissimo!! Il governo francese ha creato il centro europeo del vulcanismo Vulcania parco tematico a 15 km da Clermond Ferrand, penso che sia molto interessante, io non l’ho visto perché nel 2002 era in allestimento.

Da Puy en Velay si può proseguire direzione Avignone, la città dei Papi e poi per Aix en Provence, città di Nostradamus e poi passare a Cannes Nizza Montecarlo Mentone arrivare in Italia a Ventimiglia in Liguria. Io ho visitato tutte queste città e vi assicuro che ognuna merita almeno un pomeriggio per passeggiare nel loro centro storico, ma questo è un altro racconto di viaggio.

Adriana

  • 3153 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
, ,
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social