Francia in autunno

Sabato 23.09.06, partiamo da Catania, mio marito Pasquale, mia figlia di 5 anni, mio figlio di 2 anni ed io, alle 12.50 con wind Jet, (729 euro) dopo 2 ore e 30 minuti eravamo già all'aereoporto Charles De Gaulle, con ...

  • di isabellaal
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 1000 a 2000 euro
 

Sabato 23.09.06, partiamo da Catania, mio marito Pasquale, mia figlia di 5 anni, mio figlio di 2 anni ed io, alle 12.50 con wind Jet, (729 euro) dopo 2 ore e 30 minuti eravamo già all'aereoporto Charles De Gaulle, con la Metro e la Rar raggiungiamo il Novotel Vaugirard a Montparnasse, carino, nuovissimo (inaugurato nel giugno scorso) e soprattutto dedicato a "loro".

Nella hall dell'hotel, (400 euro per tre notti con prima colazione), oltre al ristorante sotto un cupolone di vetro e piante a profusione, c'è anche una zona bimbi con tanto di cucina e utensili a misura e giochini vari.

Davanti l'hotel prendiamo l'autobus n. 80 che attraversa tutta la città ed arriva a Montmatre, benchè non sia la prima volta che visitiamo Parigi è sempre emozionante vedere la Tour Eiffel illuminata, e gli Champs Elysèes pieni di persone.

Ceniamo al ristorante Le Sud , ottima la cucina sia a base di carne (agnello) che di pesce (spada) e le immancabili escargot, preparate con una saletta al basilico, creme brùle e conto (60 euro). Il giorno dopo, domenica, dopo un'abbondante colazione al buffet dell'hotel, ci imbarchiamo su les cars rouges, (55 euro il piccolo non paga) pullman scoperti che girando intorno ai monumenti di Parigi ti consentono di salire, scendere e di seguire con l'auricolare la guida in italiano per due giorni da quando fai il biglietto.

Noi scendiamo all'Opera per accontentare mia figlia che voleva vedere dove danzano i"ballerini francesi", purtroppo la durata del balletto, tre ore, non era compatibile con le esigenze dell'altro figlio di 2 anni, così scendiamo prima a Notre Dame e poi al Louvre, dove prendiamo la guida con auricolare, visita molto apprezzata da mia figlia che dopo aver visitato il Prado a Madrid e i quadri del Velasquez, cerca solo dipinti con la Crocifissione.

Infine la Gioconda, trincerata dietro a un vetro super blindato e da un corteo di body gard.

Secondo la spiegazione della guida, trattasi di tale Monnalisa, a lutto per la perdita della figlioletta, da qui l'espressione "incomprensibile” della Gioconda.

Rifacciamo il giro della “citè” più volte per apprendere meglio, e far riposare i bimbi.

Dopo una doccia veloce in albergo, saliamo in taxi (30 euro a\r) e andiamo nuovamente a montmatre al ristorante hippopotamus, catena francese con un occhio di riguardo per i bimbi, che ricevono all’ingresso del ristorante con tanto di album a colori e palloncini.

Ceniamo con dei nostri amici pubblicitari, che vivono a Parigi da 3 anni e si sono ambientati benissimo, tanto che le figlie frequentano scuole francesi.

La cena a base di bistecche alla griglia, veramente ottime e patatine, si conclude con gelato e mousse al cioccolato.(55 euro) Rientriamo in hotel ed i bimbi si addormentano sul taxi.

Lunedi dedicato al Disneyland park,ex Euro Disney, (121 euro, il piccolo non paga), non aspettavo di stupirmi dopo aver visitato Disneyworld ad Orlando, invece devo dire che ho apprezzato parecchie attrazioni e non ultime le sfilate delle principesse Disney, con un corpo di ballo veramente ad alto livello.

Arriviamo lì con la metro, direzione Marne La Vallè, alle ore 11 e restiamo fino alle 20, orario di chiusura, salendo su battelli, aerei, trenini, discovolanti, astronavi, molto apprezzato da mia figlia Peter Pan, (sembra davvero di volare di notte sulla città), Il covo dei Pirati, il Castello della Bella Addormentata nel bosco e il viaggio su una astronave di Guerre stellari, mio figlio, che ad alcune attrazioni non ha potuto partecipare, ha apprezzato il parco giochi di Pocahontas , la crociera musicale fra marionette animate che cantavano in lingue e costumi di tutto il mondo e la sfilata dei personaggi disney, mio marito si è avventurato, ovviamente solo, sulle montagne russe di Indiana Jones e e su quelle galattiche

  • 1041 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social