Bouches du Rhone: terra di colori

Domenica 6 Agosto E' oggi che inizia il nostro viaggio alla volta della Francia, viaggio deciso gia da un paio di mesi...Inizialmente sembra andare tutto un pò stortino, una violenta acquazzone improvvisa ci costringe a scender prima di casa e ...

  • di Libra
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: in coppia
 

Domenica 6 Agosto

E' oggi che inizia il nostro viaggio alla volta della Francia, viaggio deciso gia da un paio di mesi...Inizialmente sembra andare tutto un pò stortino, una violenta acquazzone improvvisa ci costringe a scender prima di casa e aspettare parecchio tempo alla stazione...Prendiamo il treno diretto per Nizza da Napoli, partirà alle 21 08 preciso...Cuccette vuote, scompartimenti vuoti..Si sta bene..Ma una volta arrivati a Roma saledi tutto su quel treno e si riempie completamente...Nel nostro scompartimento becchiamo dei ragazzi che andranno a Biarritz a fare surf e nn dico che c'era dentro questa nostra cabina!non potevamo muoverci...Il viaggio è stato straziante..Non ho chiuso occhio neanche 2 minuti...Fermate napoli, romA, pisa, livorno...Ma una volta arrivati in Liguria il treno inizia a farsi tutte le fermate!!!pazzesco...Il viaggio sembra interminabile...A genova si fermerà un ora e mezza! a sapere mi visitavo un pò la città!!arriviamo a NIzza con più di un'ora di ritardo..Perdiamo la coincidenza per la nostra città di arrivo:Marsiglia...! Grazie a una ragazza italo-francese riusciamo cmq a prendere un treno diretto per Marsiglia, uno stupendo TGV!!! rimango stupito per quanto sia così magnifico questo treno!c'è di tutto dentro...E i controlli non ci fanno assolutamente problemi per il biglietto...Ci dice in francese di non preoccuparci che i treni italiani fanno sempre ritardo quindi...Beh bella figura che facciamo!!! ma si sa...Inizio dal treno ad ammirare i paesaggi della costa azzurra!!! un mare stupendo...Nn vedo l'ora anche io di gettarmi nel mare!!

Lunedi 7 agosto: arriviamo a Marsiglia a orario di pranzo...Ci vengono a prendere i parenti del mio amico con cui viaggio che ci ospiteranno...Sono contento, chi meglio di loro può guidarci in queste terre...Non parlano molto bene l'italiano, ma va bene così, imparerò io il francese!:) rimango stupito dalla cordialità e gentilezza dei francesi, prima nn so perchèma nn mi hanno mai ispirato simpatia, e invece mi sono ricreduto...Arrivati mangiamo lì a Marsiglia in uno dei tantissimi fast food della città..Mangiamo benissimo...Vedo un pò la città dall'esterno e non so perchè inizialmente non mi da un buon effetto..Ma poi mi ricrderò...Ci dirigiamo poi alla città dove alloggeremo...Carry le Rouet, in una zona chiamata Cote Bleue, la costa blu...Semplicemente un posto stupendo!!! un posto un pò da ricconi loro dicono...Alloggeremo infatti in una bellissima villa in parco privato...Il mare è stupendo...Un porticciolo cosi carino, con il casinò vicino...Davvero carino!!! dopo aver sisitemato le valigie e tutto subito andiamo a mare! nella spiaggetta lì vicino...Mare stupendo!ma purtroppo acqua gelida!! rimango stupito da come invece i francesi sia adulti che bimbi si gettano come se niente fosse e rimangono lì!!!io nn resisto più di 3 secondi!!! la pesca era vietata...Vedo dei pesci enormi passarmi vicino!!!!!La sera la passeremo a Carry, conversando, osservando le abitudini francesi...Siamo stanchi...A nanna...!

Martedì 8 agosto: anche stamane decidiamo di andare a mare, voglio abbronzarmi un pò...L'acqua sempre così gelida...Invece di 3 secondi resisto 6...Faccio miglioramenti!Il pomeriggio partiamo alla volta di Marsiglia...Dista un quarto d'ora da Carry con la macchina...Non lontano...Vedo l'Estaque, il molo delle immagini, piccolo porto di pesca all'uscita di Marsiglia divenuto famoso grazie a diversi pittori che vi si recavano ad abbozzare quadri che lo renderanno famoso: Braque, Cezanne, Derain, Duffy...Prima cosa che vedremo è un pò il simbolo di Marsiglia: la basilica di Notre Dame de la Garde, da qui si ha un ottima vista su tutta la città, le isole e il porto. Che si arrivi a Marsiglia via terra o via mare si nota l'immensa statua della "bonne mére" che sembra proteggere la città col suo sguardo! davvero bellissima questa basilica e tutto il suo panorama! dopo facciamo varie soste con la macchina...Place de la castellane con la sua bella fontana,la prefettura, giriamo un pòper le Canabiere, cioè il corso...Ma oggi ciò che mi rimarrà nel cuore è il Palais Longchamp (1860 circa) che è un vero e proprio inno all'acqua, il palazzo infatti serviva a portare l'acqua alla città. Le ali del palazzo sono state adibite a museo di storia naturale e di belle arti. La sera la passiamo al vieux port,molto caratteristico, al tempo dei greci era ancora più dentro la città. Il passaggio al vieux port è incorniciato da due forti: Saint Jean e Saint Nicolas, posti da Luigi XIV sospettoso della riluttante Marsiglia..

  • 1975 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social