A disneyland paris, nel cuore della magia

A DISNEYLAND PARIS, NEL CUORE DELLA MAGIA (ma quanta gente!) 11 Giugno 2006 Assecondando le richieste di mia figlia di 9 anni, partiamo dall'aeroporto di Linate per Parigi, destinazione Disneyland. Prenotiamo tramite call center dell'Ufficio Disney di Milano: è tutto ...

  • di danidisa
    pubblicato il
  • Partenza il
    Ritorno il
  • Viaggiatori: fino a 6
    Spesa: Da 500 a 1000 euro
 

A DISNEYLAND PARIS, NEL CUORE DELLA MAGIA (ma quanta gente!) 11 Giugno 2006 Assecondando le richieste di mia figlia di 9 anni, partiamo dall'aeroporto di Linate per Parigi, destinazione Disneyland.

Prenotiamo tramite call center dell'Ufficio Disney di Milano: è tutto così immediato e facile. Basta lasciare il numero di carta di credito e tutto è confermato. Addebiteranno l'intero importo esattamente 1 mese prima della partenza, senza richiedere nulla all'atto della prenotazione.

Prenotiamo un pacchetto Classic (2 pernottamenti con colazione + ingressi illimitati ai parchi per 3 giorni) per 3 persone (2 adulti + 1 bambino). Soggiorniamo in uno degli hotel Disney, il Newport Bay Club, collocato alle porte del parco a tema (10 minuti a piedi).

Scopriamo che i bambini pagano davvero poco ma solo se soggiornano nella stessa camera con 2 adulti. Insomma: costo totale del pacchetto Classic per 3 persone per 3 giorni, EURO 600,00 (se fossimo stati solo in 2, il prezzo sarebbe stato identico).

Rimane il problema del viaggio: non conviene assolutamente acquistare il pacchetto Disney, comprensivo di viaggio. I prezzi applicati (sia per treno che per aereo) sono altissimi Conviene organizzarci autonomamente; optiamo così per voli low cost.

Consigliamo vivamente la compagnia Easy Jet con voli quotidiani da Linate o Malpensa, ad orari accettabili, aerei nuovi di pacca, puntualissimi: costo volo A/R per Parigi Euro 100,00 a persona, tasse comprese.

Partiamo così alle 13 di domenica 11 Giugno da Linate.

Arriviamo puntuali all'aeroporto Orly di Parigi, dove c'è servizio di navetta VEA per Disneyland.

Le navette hanno frequenza oraria ed il tragitto è di circa 45 minuti. I biglietti si possono fare direttamente a bordo dell'autobus.

Arriviamo all'hotel Newport Bay Club dove ci viene consegnata velocemente la nostra camera.

Si tratta di un enorme albergo in stile New England: ambienti molto curati ma, trattandosi di un albergo di massa, i servizi lasciano un po' a desiderare. La camera, pur essendo ben arredata con mobili in stile marinaresco, non è dotata di strutture essenziali quali asciugacapelli (solo su richiesta) e l'aria condizionata funziona male. Inoltre, per raggiungere la camera, occorre percorrere km. Di corridoi (o forse siamo stati solo noi sfortunati nell'assegnazione della camera). Tuttavia c'è una bella e panoramica piscina, sia interna che esterna, con idromassaggi, saune ecc. Ecc.

L'hotel è giornalmente frequentato da personaggi Disney in costume, che ad ore stabilite, come da avviso esposto, sono disponibili nella hall per le fotografie coi bambini e gli autografi.

(iniziativa davvero molto carina).

Inoltre l'hotel è dotato di bel negozio Disney, con tutti i gadgets possibili.

Troviamo che sia molto più comodo acquistare qui piuttosto che nei parchi, dove dovremmo trascinarci gli acquisti per ore ed ore.

Appena giungiamo in hotel decidiamo di rinfrescarci in piscina e subito dopo usciamo per entrare per la prima volta il parco Disney.

Per raggiungere il parco a tema costeggiamo il grazioso laghetto su cui si affaccia l'hotel e poi attraversiamo il famoso "Village" costituito dalla zona con ristoranti, bar e negozi alle immediate porte del parco.

Appena entriamo nel parco a tema, nonostante siano ormai le 19, constatiamo che c'è un caos tremendo. Sarà perché è domenica ed il parco rimane aperto fino alle 21! Per fare qualsiasi attrazione, occorre fare ore di coda.

Riusciamo così a fare una sola attrazione prima dell'ora di chiusura: il trenino dei minatori (molto paesaggistico, ma che velocità e che paura! almeno per la sottoscritta)

  • 2075 Visualizzazioni
  • Stampa
  • Invia ad un amico

Parole chiave
Commenti
  1. Nessun utente ha ancora commentato. Se sei un utente registrato puoi usare questo form per dire la tua!

Per scrivere su Turisti Per Caso devi prima registrarti!


Entra con il tuo account social