1. Diario di Viaggio Francia: Borgogna, la “Toscana” della Francia

    di , il 11/5/2009 14:35

    La scorsa Pasqua, Stefania ed io abbiamo trascorso una settimana in Borgogna. L’amore per la sua terra dimostrato dall’oste nel paesino di Flavigny può essere preso a simbolo di questa regione della Francia, dove accanto alle bellezze artistiche sopravvivono il gusto per i prodotti della campagna e la gastronomia. La capitale Digione ha vissuto il suo momento di gloria all’epoca dei “granduchi d’occidente”, per essere poi relegata in una provincia sonnolenta. Oggi si dimostra una città piacevole e animata, memore del suo passato. Le altre città ...

  2. mapko64
    , 11/5/2009 14:35
    La scorsa Pasqua, Stefania ed io abbiamo trascorso una settimana in Borgogna. L’amore per la sua terra dimostrato dall’oste nel paesino di Flavigny può essere preso a simbolo di questa regione della Francia, dove accanto alle bellezze artistiche sopravvivono il gusto per i prodotti della campagna e la gastronomia. La capitale Digione ha vissuto il suo momento di gloria all’epoca dei “granduchi d’occidente”, per essere poi relegata in una provincia sonnolenta. Oggi si dimostra una città piacevole e animata, memore del suo passato. Le altre città ...