1. Diario di Viaggio Italia: Una Sicilia inaspettata..

    di , il 23/5/2009 19:13

    Sabato 16 Maggio

    Partiamo di buon mattino per raggiungere l’aeroporto di Bologna. Abbiamo dormito appena un paio di ore perché la sera prima abbiamo avuto l’ultimo spettacolo della stagione della nostra compagnia teatrale amatoriale Lo spettacolo era nel secondo più importante teatro della città, e quindi l’emozione è sempre molto forte. Finito lo spettacolo, e salutato il pubblico, ci siamo cambiati, abbiamo smontato le scene, e siamo andati a cenare (era già passata la mezzanotte). Ancora poche ore, e poi via verso la Sicilia.

    Devo ammettere che ...

  2. Attimofuggente
    , 23/5/2009 19:13
    Sabato 16 Maggio
    Partiamo di buon mattino per raggiungere l’aeroporto di Bologna. Abbiamo dormito appena un paio di ore perché la sera prima abbiamo avuto l’ultimo spettacolo della stagione della nostra compagnia teatrale amatoriale Lo spettacolo era nel secondo più importante teatro della città, e quindi l’emozione è sempre molto forte. Finito lo spettacolo, e salutato il pubblico, ci siamo cambiati, abbiamo smontato le scene, e siamo andati a cenare (era già passata la mezzanotte). Ancora poche ore, e poi via verso la Sicilia.
    Devo ammettere che ...