1. Diario di Viaggio Stati Uniti D'america: Miami-keys

    di , il 3/6/2009 03:08

    Ho scelto Miami perché l'avevo sognata, e io seguo spesso i consigli dei miei sogni.

    Sono partita il 17 Maggio da Roma con un volo diretto Alitalia per Miami (11 ore di volo). A Fiumicino avevo un giubbotto di pelle e sotto maglia a maniche lunghe, giunta a Miami pensavo di morire dal caldo. Un'umidità ai limiti dell'immaginabile, che penetra le ossa. Primo consiglio che vi do: vestitevi a cipolla, sin dal viaggio di partenza, ma non dimenticatevi che negli aeroporti e nei centri commerciali l'aria ...

  2. purplejungle
    , 3/6/2009 03:08
    Ho scelto Miami perché l'avevo sognata, e io seguo spesso i consigli dei miei sogni.
    Sono partita il 17 Maggio da Roma con un volo diretto Alitalia per Miami (11 ore di volo). A Fiumicino avevo un giubbotto di pelle e sotto maglia a maniche lunghe, giunta a Miami pensavo di morire dal caldo. Un'umidità ai limiti dell'immaginabile, che penetra le ossa. Primo consiglio che vi do: vestitevi a cipolla, sin dal viaggio di partenza, ma non dimenticatevi che negli aeroporti e nei centri commerciali l'aria ...