1. Diario di Viaggio Russia: Lungo la via degli zar

    di , il 4/6/2009 22:00

    Per me e Sergio questo è stato un viaggio anomalo. Infatti è stato principalmente un viaggio di lavoro (a cui abbiamo aggiunto due giorni di ferie) organizzato da altre persone. Quindi per la nostra mentalità lo sentiamo poco “nostro”.

    Il congresso si è svolto a bordo di una nave fluviale che ci ha condotti da Mosca a San Pietroburgo. Durante il giorno seguivamo le presentazioni e nel tardo pomeriggio ci fermavamo in paesi caratteristici per visitarli. Purtroppo in questo modo abbiamo perso la visione dei paesaggi immensi e mutevoli che ...

  2. elenick2004
    , 4/6/2009 22:00
    Per me e Sergio questo è stato un viaggio anomalo. Infatti è stato principalmente un viaggio di lavoro (a cui abbiamo aggiunto due giorni di ferie) organizzato da altre persone. Quindi per la nostra mentalità lo sentiamo poco “nostro”.
    Il congresso si è svolto a bordo di una nave fluviale che ci ha condotti da Mosca a San Pietroburgo. Durante il giorno seguivamo le presentazioni e nel tardo pomeriggio ci fermavamo in paesi caratteristici per visitarli. Purtroppo in questo modo abbiamo perso la visione dei paesaggi immensi e mutevoli che ...