1. Diario di Viaggio Francia: Parigi senza retorica

    di , il 27/6/2009 20:17

    Ne abbiamo letto di tutti i colori sulla “ville lumière”: la città più bella del mondo, la più romantica, la più affascinante (ma per alcuni quella dalla dubbia pulizia in locali e alberghi, e dalle code interminabili ovunque). A noi è sembrata semplicemente una gran bella città, che dopo Londra, Praga, Budapest e Amsterdam andava vista: maestosa, solenne, ricca di cultura, all’avanguardia sotto tanti aspetti (dalla metropolitana nel 1900 al minitel degli anni 80).

    Abbiamo preso un comodissimo volo diretto Myair Bari-Parigi (400 € in due A/R) e alloggiato ...

  2. Nicola.Pergola
    , 27/6/2009 20:17
    Ne abbiamo letto di tutti i colori sulla “ville lumière”: la città più bella del mondo, la più romantica, la più affascinante (ma per alcuni quella dalla dubbia pulizia in locali e alberghi, e dalle code interminabili ovunque). A noi è sembrata semplicemente una gran bella città, che dopo Londra, Praga, Budapest e Amsterdam andava vista: maestosa, solenne, ricca di cultura, all’avanguardia sotto tanti aspetti (dalla metropolitana nel 1900 al minitel degli anni 80).
    Abbiamo preso un comodissimo volo diretto Myair Bari-Parigi (400 € in due A/R) e alloggiato ...