1. Diario di Viaggio Turchia: Istanbul, la città che non t'aspetti

    di , il 30/6/2009 18:09

    A prescindere dal tempo a vostra di-sposizione, ecco cosa non dovete as-solutamente perdere a Istanbul:

    1. Passaggiata serale intorno alla mo-schea (ex chiesa) di Ortakoi. Nel weekend bancarelle di ogni tipo, con merce tipica ed a buon prezzo, inva-dono i vicoletti. Imperdibili: la piaz-zetta sul Bosforo con vista sull’omonimo ponte illuminato e un aperitivo al tramonte su una delle de-cine di attici trasformati in bar.

    2. Il palazzo di Topkapi. L’harem ed i giardini valgono da soli una visita. Calcolate circa 3 ore. Ottima guida in cuffia con ...

  2. rossgism
    , 30/6/2009 18:09
    A prescindere dal tempo a vostra di-sposizione, ecco cosa non dovete as-solutamente perdere a Istanbul:
    1. Passaggiata serale intorno alla mo-schea (ex chiesa) di Ortakoi. Nel weekend bancarelle di ogni tipo, con merce tipica ed a buon prezzo, inva-dono i vicoletti. Imperdibili: la piaz-zetta sul Bosforo con vista sull’omonimo ponte illuminato e un aperitivo al tramonte su una delle de-cine di attici trasformati in bar.
    2. Il palazzo di Topkapi. L’harem ed i giardini valgono da soli una visita. Calcolate circa 3 ore. Ottima guida in cuffia con ...