1. Diario di Viaggio Italia: Peregrinando nell'Oltrepò

    di , il 1/7/2009 11:43

    Valeria Sala presenta un progetto di turismo responsabile promosso dall’Associazione Progeo!

    Quando si pensa all'Oltrepò normalmente si pensa al vino - bianco, rosso, fermo o frizzante - ma raramente si pensa al territorio da cui questo proviene. Un territorio poco conosciuto: 110.000 ettari di terre, colline, vigneti e boschi che si estendono dalle rive meridionali del Po sino all'Appennino Ligure. 78 comuni ricchi di arte, storia e cultura. Un territorio potenzialmente attrattivo per i turisti di ogni età, ma interessato solo da una forma di turismo "mordi e ...

  2. Redazione
    , 1/7/2009 11:43
    <em><strong><a href='/noi/tamtam/testo.asp?id=510'>Valeria Sala</a> presenta un progetto di turismo responsabile promosso dall’Associazione Progeo!</em></strong>
    Quando si pensa all'Oltrepò normalmente si pensa al vino - bianco, rosso, fermo o frizzante - ma raramente si pensa al territorio da cui questo proviene. Un territorio poco conosciuto: 110.000 ettari di terre, colline, vigneti e boschi che si estendono dalle rive meridionali del Po sino all'Appennino Ligure. 78 comuni ricchi di arte, storia e cultura. Un territorio potenzialmente attrattivo per i turisti di ogni età, ma interessato solo da una forma di turismo "mordi e ...